Brooklyn Nine-Nine

Voto 9/10
Genere: comedy - Stagioni: 7 - in corso
Durata Media Episodio: 22 minuti
Ideatore/Creatore della Serie: Dan Goor, Michael Schur
Data di uscita: 17 Settembre 2013
Trailer
Trama
Jake Peralta è un poliziotto del distretto numero 99 di New York. Un distretto che dà per l'appunto il nome alla serie tv: Brooklyn Nine-Nine. All'interno di questa caserma troviamo una squadra particolare, eclettica ma che riesce sempre a risolvere i casi, con un pizzico di fortuna ma soprattutto con molta comicità. Il protagonista è un ragazzo nato per questo lavoro. Coraggioso, caparbio e impavido. Il suo unico difetto è quello di essere un po' impulsivo. Spesso infatti si mettere nei guai. Il distretto in cui tutta la squadra lavora è un distretto pieno di problemi, sia a livello inter personale che a livello lavorativo. Tutto cambia quando a capo del 99 arriva il capitano Ray Holt, un uomo tutto d'un pezzo capace di rimettere a posto la situazione. Il suo impiego è temporaneo. L'obiettivo è quello di far tornare allo splendore il novantanove di New York City. Lui è l'unico infatti capace di tenere a bada e frenare l'istinto di Jake Peralta. Grazie ai suoi ordini e al suo aiuto il ragazzo diventare un uomo e migliorerà molto come poliziotto. Il distretto però non è fatto solo di questi due elementi. Oltre loro troviamo il sergente Terry Jeffords, interpretato da un immenso Terry Crews. Il sergente è un uomo buono, fatto principalmente di cuore e muscoli. Sotto il suo comando infatti è difficile che il distretto riesca a rigare dritto, proprio a causa della sua bontà d'animo. Tra gli altri personaggi spiccano sicuramente l'agente Amy Santiago, il detective Charles Boyle e la detective Rosa Diaz. Tutti agenti funzionali alla riuscita dei casi a cui vengono assegnati.  Tra i personaggi più estroversi invece troviamo sicuramente Gina Linetti, una donna fatta per essere amata alla follia grazie alle sue stranezze e il duo di poliziotti più anziani formato da Michael Hitchcock e Norman Scully. Ogni giorno il distretto 99 avrà a che fare con scherzi, criminali e delinquenti. il trucco del novantanove però è quello di prendere tutto con allegria.


Descrizione

Brooklyn Nine-Nine è una situation comedy unica nel suo genere. Datata 2013, la serie tv è ideata da Dan Goor e Michael Schur. Il protagonista del prodotto disponibile su Netflix è Jake Peralta, un giovane poliziotto dall’enorme talento per la risoluzione dei casi. Il suo unico problema è quello di aver bisogno di qualcuno che tenga a bada i suoi istinti, per poter così lavoare al meglio. Jake si fa amare incondizionatamente da quasi tutti all’interno del distretto novantanove, questo grazie alla sua incredibile simpatia e al suo perenne ottimismo. Sarà difficile infatti trovare il ragazzo senza il sorriso. Un elemento del genere è super importante all’interno di una caserma di polizia, soprattutto in una città come New York City.

A fargli da padre putativo ci sarà il Capitano Ray Holt, un personaggio in completa opposizione rispetto al protagonista. Questo sarà uno dei punti a favore della serie tv. La loro diversità causerà spesso e volentieri risate senza limiti, tra litigi su dei casi o delle semplici discussioni per conoscersi meglio. Ray Holt è un uomo omosessuale che ha vissuto la sua vita – e l’inizio della sua carriera – in un periodo in cui l’omosessualità non era vista di buon occhio. Per questo motivo è cresciuto fermo e distaccato, quasi apatico.

Da un lato dunque il ragazzo più enfatico del mondo, dall’altro quello più emotivamente distante. Con l’andare avanti delle stagioni però i due impareranno dall’altro, formando così una coppia indivisibile, tanto che spesso il giovane Jake chiamerà “papà” il suo capitano. Tra risate e lavoro però il loro rapporto si raffrozerà notevolmente.

Nel cuore di Jake Peralta però non c’è spazio solo per il Capitano Ray Holt, ma anche e soprattutto per Amy Santiago, la classica agente di polizia ligia al suo dovere  e che prende tutto fin troppo seriamente, al contrario del protagonista di Brooklynn Nine-Nine. I due vivranno dei momenti belli e divertenti, fatti di sfide per scoprire chi è l’agente di polizia migliore. Con il tempo però capiranno che la perfezione la raggiungeranno quando lavoreranno in coppia e in sintonia. Ognuno dei due ha pregi e difetti, ma che ci sia del tenero tra loro è fuori discussione, e presto lo scopriranno. Il distretto novantanove è decisamente pieno di personaggi importanti che insieme rendono la situation comedy una tra le miggliori in circolazione.

Nel 2014 infatti Brooklyn Nine-Nine ha anche vinto due Golden Globe: uno come migliore comedy e l’altro diretto a Andy Samberg come migliore attore in una serie tv comedy per la sua eccezionale interpretazione del protagonista Jake Peralta.

Tutto il distretto è importante a livello di trama per la serie tv. Tra i più importanti troviamo sicuramente l’esperienza di Terry Crews, che intrerpeta il Sergente Terry Jeffords, un poliziotto che ama il suo lavoro ma che soprattutto ama la sua famiglia. L’incredbile talento dell’ormai non più giovanissimo attore fa in modo che il suo personaggio sia uno dei più apprezzati, soprattutto grazie alla sua comicità. Un poliziotto super palestrato dal cuore grande. Sempre pronto a risolvere casi, allenarsi, mangiare solo ed esclusivamente alimenti privi di grasso ma soprattutto sempre pronto a difendere i suoi colleghi e la sua famiglia. Marito e padre di tre splendide bambine, il Sergente (che nella sesta stagione diventerà Tenente) Terry è sempre spaventato dal fatto di rischiare la vita e lasciare i suoi piccoli angeli senza di lui. Un uomo buono che si fa amare da tutti e che in più di qualche occasione mostrerà anche la parte dura del suo carattere.

A completare la squadra di polizia troviamo il migliore amico del protagonista Charles Boyle, la Detective Rosa Diaz e la segretaria eccentrica Gina Linetti (uno dei personaggi più amati di Brooklyn Nine-Nine). Charles è un ragazzo che ha vissuto da sempre al fianco di Jake. I due infatti sono amici da sempre. Al contrario del protagonista della serie tv che troviamo su Netflix, Charles è un poliziotto non molto sicuro di sé. Con il tempo migliorerà anche lui, soprattutto grazie all’aiuto della sua partner Rosa Diaz. La donna è un Detective valido e un elemento assolutamente positivo all’interno del distretto 99. Rosa e Charles hanno un carattere decisamente diverso. Lui sentimentale, sensibile e molto emotivo. Lei invece piuttosto schietta, fredda e quasi incapace di provar emozioni. Anche in questo caso ognuno prenderà spunto dall’altro per migliorare se stesso ma soprattutto migliorare nel proprio lavoro.

Gina Linetti è invece un personaggio completamente diverso da ognuno dei precedenti. Gina è la segretaria amminstrativa di Brooklyn Nine-Nine. Una donna che si crede di essere famosa e importante. Pensa che senza di lei il distretto cadrebbe in un oblio. La segretaria è semplicemente una ragazza presuntuosa. Ma la sua presuzione è dolce, comica e assolutamente valida. Gina Linetti è colei che completa il quadro della serie tv che è giunta ormai alla settima stagione.

A fare da cornice a questo splendido quadro poi troviamo i due poliziotti più anziani che vivono in simbiosi e che sono decisamente incapaci (nonostante capiterà più di qualche volta che risolveranno accidentalmente dei casi importanti). In una famiglia tutti sono elementi fondamentali e tutti sono importanti, Michael Hitchcock e Norman Scully ne sono la prova più evidente.

Brooklyn Nine-Nine è una serie tv corale che dal 2013 a oggi fornisce davvero felicità ai suoi fan. Le puntate speciali di Halloween sono ormai entrate nell’olimpo degli episodi seriali e molti dei personaggi di questa comedy hanno un valore riconosciuto a livello mondiale. Nonostante si parli poco di questo prodotto mandato in onda dalla FOX, è probabilmente una delle ultime comedy vere e proprie che hanno ottenuto questo enorme successo, a livello di fan e soprattutto a livello di premi, come i due Golden Globe testimoniano. La diversità tra ogni personaggio la fa da padrone, ma nell’inisieme tutti sembrano andare d’accordo e ogni agente di polizia riesce a fornire quel qualcosa in più che fa ottenere successo. Brooklyn Nine-Nine è un gioello seriale di cui si sentirà parlare molto probabilmente più quando sarà finita che adesso. Jake e la sua squadra, capitanata da Ray Holt, è amata da tutto il mondo.

Cosa aspettarsi dalla serie
Da Brooklyn Nine-Nine ci si può aspettare solo tanta comicità e qualche momento di commozione. La sua particolarità e ciò che la rende unica è proprio il mix che riesce a dare tra momenti più seri e momenti più goliardici. Ogni personaggio in questa serie tv è importante e a tutti ci si affezionerà in maniera quasi istantanea. Se volete rilassarvi ma anche appassionarvi, questa è la comedy giusta.


F.A.Q.
  1. La serie tv è tutta disponibile su Netflix? No, sulla piattaforma streaming Brooklyn Nine-Nine è disponibile fino alla quinta stagione.
  2. Esiste davvero il distretto 99? Non sappiamo se il distretto esista davvero, ma nel caso della comedy è un distretto inventato da loro di sana pianta.


Programmazione
Disponibile su Netflix
Disponibile in streaming: guardala subito


Social