in

50 momenti in cui Doctor Who ci ha distrutto il cuore

49. Il Dottore perde la memoria (09×12 – “Hell Bent”)Doctor WhoDoctor Who

Doctor Who

Clara Oswald è stata una companion fuori dalle righe e di conseguenza anche la sua dipartita lo è. Tra loro due infatti è il Dottore a non avvertire il distacco, la sua più grande paura, il suo terrore di dire addio è scongiurato per una volta. L’addio è quasi indolore per lui che ormai ha perso la memoria. Questo sarà l’ultimo (almeno per ora) saluto tra Clara e il Dottore, un addio più malinconico che doloroso, senza grossi drammi o sparizioni improvvise, ma piuttosto un’uscita di scena silenziosa di una companion indimenticabile e che sarà davvero difficile rimpiazzare, anche se il Dottore non si ricorda più di lei.

Doctor Who

50. L’ultima notte di River Song (Christams Special – “The Husband of River Song”)Doctor Who

Nominate per la prima volta in una lontana puntata della quarta stagione, le Torri Cantanti di Darillium finalmente fanno la loro apparizione. River incontra la Dodicesima incarnazione del marito, l’ultima prima della missione in quella Biblioteca. La storia di River è bizzarra e per apprezzarla a fondo bisogna seguirla al contrario, dalla sua ultima fino alla sua prima apparizione. E’ proprio in questa puntata che finalmente possiamo assistere all’ultima notte passata col Dottore che lei racconta al Decimo. Il Dodicesimo sentendo il canto dell Torri di Darillium si ricorda del giorno in cui lui conobbe River, lo stesso della sua morte: sentendo quel canto il Dottore capisce che è questa l’ultima avventura che River vivrà con lui prima di partire per la spedizione verso la Biblioteca. Così il giorno di Natale il Dottore porta River in un ristorante sopra le Torri, le regala il cacciavite sonico ed insieme ascoltano il canto delle Torri di Darllium guardandosi negli occhi sorridendo. Un addio che è un inizio, un inizio che una fine, ma per River Song le due cose non sono mai separate.

Siamo giunti alla fine di questa raccolta dei momenti più tristi mai vissuti in Doctor Who. Personalmente sono in un bagno di lacrime, non so voi.

Un saluto agli amici di Just A Mad Man WIth a Blue Phone Box.Doctor Who, la pagina italiana.Doctor Who: il migliore, Io sono il Dottore! “Doctor Who”Doctor Who ” ita “ Doctor Who Fans.

Written by Serafina Pallante

Le immagini in movimento sono la mia vita e le mangio in tutte le forme e in tutte le salse, anche a rischio indigestione. Studio per diventare critico cinematografico perchè mi piace mettere bocca su tutto e sono pure brava a farlo. Jack Sparrow è il mio spirito guida e se avessi un TARDIS tornerei indietro nel tempo per essere un pirata. O per incontrare Jane Austen non ho ancora deciso. Che dire di più? Sono di fede Potteriana ed ho consacrato la mia vita ai film (anche mentali) ed alle serie tv. Nel tempo libero, quando posso, vivo.

Gif-Recensione Suits, 5×12 – Il passato torna a galla

the mentalist red john

The Mentalist: un anno dopo il season finale