in

50 momenti in cui Doctor Who ci ha distrutto il cuore

41. Danny Pink (08×12 – “Death in Heaven”)Doctor Who

Doctor Who

La storia d’amore tra Clara Oswald e Danny Pink non è da annoverare tra le più epiche di Doctor Who, ma senz’altro rappresenta una storia di affetto sincero ed incondizionato. Danny Pink farà purtroppo una brutta fine nell’ultima puntata dell’ottava stagione e Clara, col suo stringersi a lui in modo quasi assente, ricorda a tutti che non importa se si viaggia con un alieno e se la propria vita sia in costante pericolo. A volte si può morire per un incidente o per una distrazione, semplicemente attraversando la strada. Proprio come è successo a Danny.

42. Le coordinate per Gallifrey (08×12 – “Death in Heaven”)Doctor Who

Doctor Who

Un ultima beffa per il Maestro ai danni del Dottore. Dopo aver capito di essere riuscito a salvare Gallifrey, tutto ciò che il Dottore desidera è tornare a casa. Il Maestro lo sa e sfrutta questa debolezza del Dottore per prendersi gioco di lui: gli consegna delle coordinate spazio-temporali dicendogli che conducono al pianeta dei Signori del Tempo, ma il Dottore una volta giunto a destinazione scopre con enorme delusione, rabbia ed amarezza, di essere stato reso in giro.

Written by Serafina Pallante

Le immagini in movimento sono la mia vita e le mangio in tutte le forme e in tutte le salse, anche a rischio indigestione. Studio per diventare critico cinematografico perchè mi piace mettere bocca su tutto e sono pure brava a farlo. Jack Sparrow è il mio spirito guida e se avessi un TARDIS tornerei indietro nel tempo per essere un pirata. O per incontrare Jane Austen non ho ancora deciso. Che dire di più? Sono di fede Potteriana ed ho consacrato la mia vita ai film (anche mentali) ed alle serie tv. Nel tempo libero, quando posso, vivo.

Gif-Recensione Suits, 5×12 – Il passato torna a galla

the mentalist red john

The Mentalist: un anno dopo il season finale