in

50 momenti in cui Doctor Who ci ha distrutto il cuore

3. Il Decimo Dottore e la mancata dichiarazione a Rose (02×09 – “The Satan Pit”)Doctor Who

Doctor Who

Il Dottore è un tipo strano. Ama, odia, si affezione, vuole bene ed ha sempre paura di provare tutte queste emozioni. ha paura perchè sa che non può permettersi di lasciarsi coinvolgere troppo dagli esseri umani: loro sono mortali e lui non lo è. Lui li vedrà invecchiare e morire, senza poter fare nulla per impedirlo. Preferisce tenersi alla larga dalle emozioni umane finchè può. Ma Rose è un caso a parte. Un’amore che semplicemente c’è, il Dottore non riesce ad ammetterlo o forse non vuole ammetterlo, ma neanche lui riesce più ad ignorarlo.

4. La separazione tra Rose e il Dottore (02×13 – “Doomsday”)

Doctor Who

Uno degli eventi più drammatici nella storia di Doctor Who. Una puntata che ha distrutto e distruggerà per sempre i cuori e le anime di noi whovians passati e presenti. Una scena straziante all’inverosimile, da cui è difficile riprendersi (qualcuno non ci è ancora riuscito). Rose decide di restare accanto al Dottore nell’Universo conosciuto, ma il destino ha deciso che le cose non dovranno andare così e Rose viene risucchiata dal Vortice del Tempo e scaraventata nell’Universo parallelo insieme alla sua famiglia. Due Universi separati da un muro bianco ma che in realtà non potranno mai più sfiorarsi. IL DOLORE.

Written by Serafina Pallante

Le immagini in movimento sono la mia vita e le mangio in tutte le forme e in tutte le salse, anche a rischio indigestione. Studio per diventare critico cinematografico perchè mi piace mettere bocca su tutto e sono pure brava a farlo. Jack Sparrow è il mio spirito guida e se avessi un TARDIS tornerei indietro nel tempo per essere un pirata. O per incontrare Jane Austen non ho ancora deciso. Che dire di più? Sono di fede Potteriana ed ho consacrato la mia vita ai film (anche mentali) ed alle serie tv. Nel tempo libero, quando posso, vivo.

Gif-Recensione Suits, 5×12 – Il passato torna a galla

the mentalist red john

The Mentalist: un anno dopo il season finale