News

  • The Rain 2
    in

    The Rain – Rasmus è finalmente cresciuto (forse)

    The Rain è la prima produzione danese mandata in onda da Netflix e un motivo ci sarà. Prima di tutto, l’idea è decisamente innovativa. No, non quella dell’epidemia virale, ma di produrre una serie tv così ambiziosa in ambito europeo. Altro punto a favore è aver puntato su attori giovanissimi, in gamba e “normali” nell’accezione […]

  • in

    Nella mente di Ted Kaczynski di Manhunt: Unabomber

    Vedere Manhunt: Unabomber in un giorno? Si può fare, ve l’assicuro. Al di là della serie interessantissima, chi ruba la scena e, paradossalmente, sta dietro alle quinte per la maggior parte del tempo, è il vero protagonista: Theodore Kaczynski. Chi è la mente nera, il serial killer colto e intelligente dietro alla caccia di Manhunt: […]

  • Special
    in

    Special è un omaggio davvero speciale alla normalità

    Special, rilasciata dalla piattaforma Netflix ad aprile, è davvero una bella serie tv. Vale la pena di vederla, specialmente in occasione nel Pride Month: giugno è il mese della comunità LGBT. E non c’è serie migliore di Special per rendere omaggio alla normalità di varie identità sessuali. Per chi non lo sapesse, la serie è […]

  • When They See Us
    in

    When They See Us è la Serie Tv da vedere adesso

    When They See Us, miniserie lanciata da Netflix il 31 maggio 2019, non è un prodotto come tanti altri. Prima di tutto, tratta un fatto di cronaca realmente accaduto: l’aggressione alla jogger Trisha Meili avvenuta il 19 aprile 1989 a Central Park. Poi apre una dolorosa ferita su temi importantissimi, che hanno dato vita a […]

  • Mindhunter
    in

    Nella mente di Ed Kemper, il gigante ipnotico di Mindhunter

    Lo abbiamo visto in uno dei ruoli di punta di Mindhunter: Ed Kemper non può fare a meno di stuzzicare la curiosità di chi lo incontra, come succede a Holden Ford. Non tutti i serial killer sono pazzi psicopatici che agiscono d’istinto e lui rappresenta quello che non ci aspettiamo: un uomo intelligente, volitivo, acculturato, […]

  • in

    Bonding non è la nuova Sex Education

    Chi, come me, ha guardato Bonding sperando di trovare la nuova Sex Education è rimasto profondamente deluso. Sia chiaro: è una serie tv carina, scorre veloce e si può guardare in una giornata senza doversi per forza concentrare. Rimane, però, uno di quegli esperimenti a mezza via tra la provocazione, il desiderio di far ridere […]

  • The Society
    in

    The Society è Il Signore delle Mosche in chiave moderna

    The Society è diventata, in poco tempo, un vero e proprio caso. La serie tv parla di un gruppo di adolescenti che parte per una breve gita e, al ritorno, trova il proprio paese deserto. Gli adulti sono scomparsi senza lasciare traccia e, da quel momento in avanti, dovranno cavarsela da soli. Nel bene e […]

  • Slasher
    in

    Slasher è giustamente vietata ai minori di 18 anni

    È uscita il 23 maggio la nuova stagione di Slasher, la serie tv canadese targata Netflix che ha come filo conduttore con le precedenti un serial killer assetato di sangue. La prima stagione parlava delle vicende legate a Sarah Bennett, nata da un cruento omicidio la notte di Halloween. La seconda aveva al centro della […]

  • American Horror Story
    in

    Aileen Wuornos: quello che American Horror Story non ha raccontato

    L’abbiamo vista in American Horror Story, ma anche interpretata da un’irriconoscibile Charlize Theron in Monster. La vita di Aileen Wuornos è un’inarrestabile discesa all’inferno, che inizia ancora prima della sua nascita. In American Horror Story il suo personaggio non è approfondito e nell’episodio Aileen viene usata per quello per cui tutti la ricordano: il suo […]

  • What/If
    in

    Una brutta recensione di What/If

    Avete visto What/If su Netflix? Il cast è di tutto rispetto. Prima di tutto, c’è il premio Oscar Renée Zellweger, di cui voglio parlare più avanti, ma non solo. C’è Jane Levy, che ricordiamo in Castle Rock, Blake Jenner da Glee e perfino Keegan Allen da Pretty Little Liars. C’è anche una storia complicata, che […]

  • Game of Thrones
    in

    Daenerys Targaryen deserved better

    Bene, Game of Thrones è finito, con buona pace di tutti noi. L’ultima puntata è andata in onda ormai da più di una settimana e molti di noi (quasi tutti) stanno ancora facendo i conti con la realtà dei fatti. C’è chi ha amato il finale, chi l’ha trovato un po’ deludente e chi, invece, […]