The Flash

Voto 7/10
Genere: supereroistico, avventura, azione - Stagioni: 6 - in corso
Durata Media Episodio: 45 minuti
Ideatore/Creatore della Serie: Greg Berlanti, Andrew Kreigsber, Geoff Johns
Data di uscita: 6 ottobre 2014
Trailer
Trama

Barry Allen è un ragazzo che fin da piccolo vive una vita difficile, quasi impossibile. É testimone della morte della madre. Il presunto omicida è proprio il padre, che verrà subito arrestato. Il piccolo Barry crederà sempre nell'innocenza del genitore, ma sarà costretto ad andare in affido nella famiglia più vicina a lui. La famiglia West. Joe, padre di Iris, accoglie senza pensarci su due volte il piccolo protagonista della serie tv. Il ragazzo cresce e diventa un uomo. Un ottimo scienzato forense che lavora per la polizia di Central City.

La sua vita cambia però all'improvviso quando a causa di un incidente ai laboratori S.T.A.R. acquisisce dei veri e propri poteri.

Il ragazzo infatti diventa tutto d'un tratto super veloce. Tutto in lui è veloce. La guarigione, il metabolismo. Tutto. Questo incidente però non ha cambiato solo la sua di vita. Come in ogni prodotto di supereroi c'è il male da combattere e tutti quelli che hanno acquistato dei poter ma che li mettono al servizio del male. Ecco allora che Barry Allen da semplice scienziato forense si trasforma in eroe, si trasforma in The Flash. Al suo fianco ci saranno amici fidati.

Trovremo Caitlin Snow e soprattutto Cisco Ramon. Una squadra. Perchè se Flash ottiene tutto questo successo il merito non è solo di Barry Allen ma di un team che sa come agire e che spesso andrà in soccorso del supereroe.

Mi chiamo Barry Allen. Sono l'uomo più veloce del mondo. Da piccolo vidi mia madre morire per mano di qualcosa di impossibile; mio padre fu accusato del suo omicidio. Poi un incidente trasformò me in qualcosa di impossibile. Agli occhi del mondo sono un perito della polizia scientifica, ma uso in segreto la mia velocità per combattere il crimine e trovare altri come me, e un giorno scoverò chi ha ucciso mia madre e avrò giustizia per mio padre. Io sono Flash!

Così ha inizio The Flash.



Descrizione

Era il 2014. Il mondo seriale aveva già conosciuto la serie tv Arrow, sorella maggiore di The Flash. La CW capì che, visto l’enorme successo dei film Marvel, era tempo di investire sui supereroi. Ecco allora che dopo freccia verde è l’ora dell’eroe scarlatto, del fulmine, dell’uomo più veloce del mondo.

Nasce così la serie tv The Flash. Il protagonista è Barry Allen. A causa di un incidente avvenuto presso i laboratori S.T.A.R. ottiene dei poteri inimmaginabili. Da semplice scienziato forense si trasforma nell’uomo più veloce del mondo.

Quello della super velocità però non è un semplice potere. La fortuna (o sfortuna dipende dai punti di vista) di possedere una qualità simile è anche una grossa responsabilità. Il caso ha voluto fosse proprio Barry a ottenere questa capacità. Il ragazzo nel corso della sua vita ha sofferto tanto. La madre è morta davanti ai suoi occhi. Il padre ingiustamente accusato e arrestato per l’omicidio. Con queste premesse, la vita di Barry Allen non sarebbe potuta assolutamente essere normale.

Nella sfortuna però c’è anche un pizzico di fortuna. Il ragazzino viene adottato da Joe West, amico di famiglia e poliziotto presso la centrale di polizia di Central City. Dunque il protagonista della serie tv della CW potrà crescere con i valori più giusti e al fianco della sorella e amica Iris West. I due faranno tutto insieme e una volta diventati adulti diventeranno importanti per la comunità.

Tutti i protagonisti di The Flash effettivamente sono fondamentali per la riuscita del prodotto tratto dai fumetti D.C comics.

Al contrario di Arrow, l’eroe che troviamo in questa serie è più dinamico, ovviamente proprio grazie ai poteri che possiede. Freccia verde, che spesso si vedrà nei famosissimi crossover tra loro (con anche Supergirl e Legends of Tomorrow) è un eroe cupo, chiuso in se stesso e inizialmente solitario.

Barry Allen invece ha bisogno di una squadra. Il team Flash, composto da dei ragazzi formidabili e brillanti.

Troveremo il migliore amico Francisco Ramon, detto Cisco. Un giovane intelligentissimo capace di risolvere qualsiasi problema informatico. Il suo cuore è immenso, è buono e vede sempre il meglio nelle persone. Questo ovviamente lo porterà a soffrire. Un nerd di prima categoria che regala alla serie tv un notevole valore aggiunto. Il mondo dei super eroi è gia abbastanza nerd, un personaggio come lui di certo non può far altro che far bene. Cisco durante le stagioni, sei al momento, cresce e si evolve. The Flash senza lo scienziato sarebbe decisamento meno bello. Ma non è l’unico che migliora il programma.

A completare il terzetto c’è Caitlin Snow. Un’altra ragazza con un cervello sopra alla media. A differenza di Cisco però il suo ambito è quello della biologia. Così come quella di Barry, anche la vita di Caitlin è sempre stata piena di sofferenze. Una dolce e bellizza fanciulla che cerca in ogni modo di essere d’aiuto al Team Flash.

I tre migliori amici hanno un mentore, che ha insegnato loro tutto ciò che sanno. Il dottor Harrison Wells. Un personaggio chiave nel corso di tutte e sei le stagioni, in un modo o nell’altro.

Le vicende che dovranno affrontare i nostri eroi saranno molteplici e più si andrà avanti e più aumenteranno i personaggi, in positivo e in negativo.

Barry Allen dovra affrontare cattivi di ogni genere. Super velocisti come lui, metaumani, semplici criminali e chi più ne ha più ne metta. La sconfitta di ogni nemico è possibile solo se tutti collaboreranno tra loro.

Alla squadra scientifica, se così si può definire, si aggiungeranno poi anche Joe e Iris West. L’uomo, padre adottivo di Barry, potrà essere sempre d’aiuto visto che è un agente della polizia di Central City, la ragazza invece sarà sempre in grado di essere di sostegno grazie al suo intuito. Infatti è una grandissima giornalista che anche tramite il suo servizio di informazione riesce a facilitare il lavoro al Team Flash, del quale entrerà a far parte anche lei con il tempo. Insomma, nonostante il vero protagonista sia Barry, ci sono tanti personaggi principali senza i quali la serie tv tratta dal fumetto DC comics non averebbe ottenuto tutto questo successo.

Nonostante anche la sorella maggiore Arrow sia un ottimo prodotto, in The Flash sembra esserci qualcosa in più. Un ritmo più alto, un’ambientazione meno cupa e anche qualche battuta in più. Grazie a queste qualità possiamo dire che la serie sul supereroe più veloce del mondo è la più apprezzata fra le quattro in onda, aggiungendo anche Supergirl e Legends of Tomorrow.

Anche se è vero che la serie tv si concentra sul lavoro di squadra, il protagonista è comunque quello che conosciamo meglio e che nel corso delle stagioni cambia maggiormente. Barry Allen è un ragazzo dal cuore d’oro. Ha sofferto tanto e nonostante questo continua a vedere del positivo nella gente. Spesso peccherà di ingenuità, soprattutto agli esordi dello show. Più andranno avanti le stagioni e più Flash matuerà, in tutti i sensi possibili. Crescerà come ragazzo, diventando un uomo, riuscendo così a non cadere in trappole o a non fidarsi delle parole dei nemici. Crescerà inoltre anche come supereroe, acquisendo nuovi poteri e più velocità. I nemici che dovrà affrontare saranno sempre più forti e sempre più malvagi, rimanere sullo stesso livello del pilot della serie tv non era assolutamente possibile.

Il successo ottenuto dal prodotto CW però è anche merito degli attori che interpetano i vari personaggi. Tutti convincenti e tutti brillanti. In particolar modo Grant Gustin, l’attore che indossa le vesti del supereroe scarlatto è super apprezzato dalla critica e dai fan, tanto che molti volevano Grant come Flash del film del 2017 Justice League. Purtroppo così non è stato, ma comunque è un grandissimo complimento per il giovane attore che sembra perfetto per il ruolo che interpreta.

The Flash è una serie tv assolutamente sottovalutata a causa probabilmente del troppo alto livello delle serie tv Marvel e soprattutto dei film DC Comics, che non hanno mai ottenuto tantissimo successo.

A livello seriale però la DC ha assolutamente fatto centro, i suoi prodotti sono tutti non troppo pesanti, interessanti e brillanti. Un applauso dunque va ai produttori.

Cosa aspettarsi dalla serie

The Flash è dinamica, leggera e ricca anche di comicità, che non guasta mai. Quello che c'è da aspettarsi è semplicemente tanta azione e tanti colpi di scena. Non mancheranno poi i momenti commoventi e toccanti, che daranno alla serie tv quel qualcosa in più che la renderà unica nel suo genere. Se volete passere del tempo senza essere troppo appesantiti da una serie tv, The Flash è quella che fa per voi.



F.A.Q.
  • Quando esce la sesta stagione di The Flash in italiano? La sesta stagione di The Flash è in onda in italiano da gennaio, come ogni anno dalla prima stagione.
  • Dove possiamo trovare le vecchie stagioni di The Flash? The Flash si trova sul catalogo di Infinity Tv


Programmazione
Puntata settimanale.
Disponibile in streaming: guardala subito


Social