Jean Milburn

Descrizione

Come si può capire se una donna come Jean Milburn sia una buona o cattiva mamma?

É davvero difficile cercare di scoprirlo. Fuori da ogni discussione è l’affetto che prova verso il figlio Otis. Quello che non è chiaro è come una mamma possa comportarsi in questa determinata maniera nei confronti del figlio.

Soprattutto all’inizio di Sex Education, Jean si mostra come una donna che pensa solo a se stessa. Non una buona madre. Una terapista sessuale, che sia individuale o di coppia non importa. Un lavoro che la rende famosa nel piccolo paese in cui la serie tv Netflix è ambientata ma soprattutto nelll’Istituto Moordale. Scuola frequentata dal figlio protagonista del prodotto. Una madre single, il rapporto con il papà di Otis non è finito nel migliore dei modi – anche se i due mantegono comunque la pace poichè vogliono il bene del figlio – . Da mamma single però, ed essendo pratica di quel settore, per lei è facile fare nuove conquiste, tanto che il ragazzo è costretto, almeno durante la prima stagione, a vedere sempre uomini in giro per la casa.

Con il tempo però anche lei, così come tutti i personaggi di Sex Education, cresce e migliora. Capirà gli errori da mamma, capirà che un buon genitore non si comporta così e diventerà pian piano sempre meno egoista, mettendo la felicità di Otis al primo posto.

Il loro rapporto infatti andrà sempre più rafforzandosi. Certo anche il protagonita della serie tv commetterà qualche sbaglio, rimane pur sempre un adolescente, ma a quel punto Jean Milburn farà bene a comportarsi da mamma severa.

Ciò che non manca assolutamente nel rapporto tra Otis e la donna è il dialogo. Essendo una terapista, anche se il suo argomento è il sesso, è sempre pronta a ogni tipo di discussione con il figlio e soprattutto è sempre in grado (o quasi) di risolvere tutte le diatribe in maniera piuttosto pacifica. Dunque non è un vero e proprio disastro come mamma.

Quello che si può dire è che se come genitore ha da migliorare, come donna assolutamente no. Eccelsa nel suo lavoro, aiuta tutti in maniera convincente. Difficilmente un suo paziente ne esce sconfitto. Questo nel corso della serie tv britannica verrà mostrato parecchio. La donna inoltre entrerà anche nella scuola del figlio per aiutare a titolo gratuito tutti i ragazzi che ne hanno bisogno. Tutto questo ovviamente a discapito del lavoro di Otis, che invece lo svolge sotto pagamento. Jean questo però non può neanche lontanamente immaginarlo.

Nella vita della terapista inoltre c’è spazio anche per una relazione semi seria. L’uomo in questione è il padre di Ola, compagna e poi ragazza di Otis. Jakob è un uomo piuttosto tranquillo all’apparenza. Un idraulico tuttofare che entra in casa di Jean Milburn per lavorare. Con il tempo i due si afezzionano e nasce così un’attrazione fisica ma anche mentale. Jakob infatti passerà molto tempo con la madre di Otis. Questo ovviamente porterà a un sentimento constrante per il figlio, che allo stesso tempo sarà fidanzato con la figlia del compagno della madre. Una trama quasi da Beautiful.

Interpretato da
Gillian Anderson
Citazioni

Sappiamo che l'adolescenza è un tumultuoso stadio dello sviluppo.

Doppiatore

Claudia Catani

Video