Gillian Anderson

Descrizione

Un’attrice che non ha bisogno di presentazioni. Gillian Anderson, nata a Chicago ma naturalizzata britannica, ha un curriculum inviadibile da ogni membro di Hollywood.

La sua vita però non è sempre stata proiettata in questo ambito. La donna infatti fin da piccola è abituata a viaggiare con la sua famiglia. Nata come detto a Chicago, si sposta prima a Porto Rico, per poi trasferirsi a Londra, precisamente a Crouch End per infine tornare negli Stati Uniti d’America.

L’adolescenza di Gillian Anderson è molto turbolenta. La ragazza non si può definire proprio una santa. Vive, fa le sue esperienze (più o meno legali) fino a che capisce, negli anni delle superiori, quale sia il suo vero talento. La recitazione. Prende parte così a una compagnia di teatro. É qui che l’attrice esordirà nel 1990 nella commedia Abstent Friends.

La vera svolta e quindi l’inizio della sua carriera però è datata 1993. Prima viene scelta per un ruolo minore nel film Class of ’96 e successivamente viene scelta per entrare a far parte del cast della serie tv pluri premiata X-files. Una occasione che le cambierà completamente la vita.

Nonostante inizialmente i produttori volessero un’attrice più famosa e conosciuta per il ruolo di Dana Scully, la scelta che fecero risultò essere quella più azzeccata. Infatti questo ruolo non solo porterà tantissimo successo alla serie tv, ma regalerà a Gillian Anderson anche vari premi, tra cui un Emmy Award, un Golden Globe e due Screen Actors Guild.

Da qui in poi la carriera della donna naturalizzata britannica sarà tutta in discesa. Per quanto riguarda X-Files, l’attrice parteciperà anche al remake della serie tv e ai film che hanno avuto luogo nel 1998 con X- Files – Il film e con X-Files voglio crederci esattemente dieci anni dopo, nel 2008.

Ma Gillian Anderson non è solo questo. Nel mondo del cinema partecipa infatti a moltissimi film. La possiamo trovare infatti ne La casa della Gioia nel 2000, L’ultimo Re di Scozia nel 2006, Johnny English – La rinascita nel 2011, Doppio gioco nel 2012, Il tuo ex non muore mai nel 2018 e infine nella più recente pellicola Interferenze.

Un grandissimo curriculum dunque a livello di cinema per la bellissima Gillian Anderson. La carriera televisiva però non è assolutamente da meno. Oltre alla serie tv che l’ha resa famosa, l’attrice americana – britannica ha preso parte a molteplici lavori.

Tanti sono memorabili, alcuni magari meno conosciuti. Ha partecipato alla miniserie Moby Dick del 2011, ad American Gods nel 2017, ma soprattutto alla serie tv Hannibal dal 2013 al 2015, al prodotto  NBC Crisis nel 2014 e Guerra e Pace nel 2016.

Tutti questi ruoli, tutte queste parti conquistate grazie al suo immenso talento l’hanno portata alla conquista di un altro ruolo molto importante nell’ambito seriale e televisivo. Anche Netflix infatti ha puntato su di lei per il ruolo della mamma di Otis, Gillian Milburn. Un ruolo importantissimo e decisamente particolare. La donna è una terapista sessuale dal carattere forte. Un personaggio brillante che poteva essere interpretato solo da un’attrice brillante. Il risultato è sicuramente uno dei migliori. Infatti il successo di Sex Education è notevole e il merito va dato anche a lei.

Gillian Anderson è un’attrice dalle mille sfumature. Una vita non proprio semplice che però l’ha portata, anche grazie al suo accento inglese, al successo che ha ottenuto e che probabilmente ancora otterrà.

Data e Luogo di Nascita

Agosto 9, 1968 - Chicago, Illinois, Stati Uniti

Curiosità

Nel 2018 ha ottenuto una stella sulla walk of fame di Hollywood

Doppiatori

Claudia Catani, Roberta Greganti, Franca D'amato, Eleonora De Angelis, Roberta Pellini, Sabrina Duranti

Social