Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » The Walking Dead » The Walking Dead 6×12-13-14-15 – Le Pagelle delle ultime 4 puntate in attesa del Gran Finale

The Walking Dead 6×12-13-14-15 – Le Pagelle delle ultime 4 puntate in attesa del Gran Finale

Ci siamo. Siamo arrivati alla fine di questa sesta stagione di The Walking Dead. La resa dei conti sta per arrivare, ed arriverà stasera. Con Negan alle porte ed una probabile morte eccellente che chiuderà questa sesta stagione. L’attesa snervante per la puntata delle 21 (che in America è andata in onda qualche ora fa) è una delle più sentite nel fandom The Walking Dead, perchè dopo stasera, probabilmente, si arriverà ad un punto di non ritorno e la storia prenderà una piega rivoluzionaria rispetto a quanto successo finora.

Intanto, noi, facciamo un passo indietro ed andiamo a fare il punto della situazione su quelle che sono state le performance dei personaggi nelle ultime 4 puntate. Con le nostre consuete pagelle, stavolta in versione quadrupla. 

The Walking Dead Eugene AbrahamEUGENE 7,5 – Non si può dire che l’ex finto scienziato non abbia fatto un discreto salto di qualità in questo finale di stagione, scrollandosi quasi completamente di dosso la nomea di personaggio inutile. Eugene ha tirato fuori le palle, oltre al cervello, ed ormai si è calato perfettamente nel ruolo di combattente. Fondamentale il suo apporto nello scontro con alcuni dei Salvatori capitanati da Dwight: rischia di rimetterci le penne, ma di fatto salva l’intero gruppetto che era con lui. I siparietti con Abraham, poi, sono sempre di un certo livello. Promosso a pieni voti. 

abraham sashaABRAHAM 7 – Personaggio che non si discute, dotato di grandissima presenza scenica, fiero e coraggioso combattente da sempre. Uno di quelli che è decisamente meglio avere dalla tua parte che contro. Anche in queste puntate si è rivelato importantissimo con alcuni suoi interventi, su tutti l’agguato fatto ai Salvatori per salvare Eugene, Daryl e Rosita da una situazione di difficoltà. Si è dichiarato ufficialmente e definitivamente a Sasha, rimettendo in discussione la sua vita. Ma mezzo voto in meno se lo merita tutto per l’inelegante gestione della questione Rosita: liquidarla in maniera così barbara non gli ha fatto onore.

rosita sasha the walking dead

rosita sasha the walking dead

SASHA 6 – Meno presente rispetto alla prima parte di stagione, nelle ultime 4 puntate si limita a quella che per lei è quasi ordinaria amministrazione: soliti turni di vedetta e grande prontezza ed abilità, al solito, durante l’assalto a casa Negan. Accetta la corte di Abraham senza pensarci su due volte, e durante l’ultima puntata si scambia un paio di sguardi ‘potenti’ con la rivale Rosita.

The walking dead glenn e maggieGLENN 6,5 – Mantiene il suo ruolo di equilibratore, elemento che prova sempre a portare calma, raziocinio e saggezza al gruppo. Si trova costretto, durante l’assalto massivo ai Salvatori, ad uccidere per la prima volta degli esseri umani: inizialmente è scosso all’idea, ma poi agisce e quando si rende conto effettivamente di quanto quelle persone fossero crudeli, riesce a farsene una ragione. Durante l’ultima puntata viene catturato ed imbavagliato (un grande classico per lui) assieme a Michonne da Dwight e soci: per molti è proprio lui il grande candidato al Morte Eccellente Award di quest’anno. Staremo a vedere. 

Pagine: 1 2 3 4 5 6