in

10 motivi per amare Marshall Eriksen

How I Met Your Mother

Marshall Eriksen è uno dei personaggi più amati di How I Met Your Mother.
È impossibile odiarlo e le ragioni sono varie.

Durante tutte le nove stagioni della serie, Marshall dimostra di essere un grande amico, un marito amorevole, un padre sincero e una persona giusta.

Il personaggio è interpretato da Jason Segal. Marshall nasce nel Minnesota e risente molto del nuovo ambiente di New York. Nonostante questo, il suo animo rimane onesto e gentile.  Con questo articolo cercheremo di analizzare 10 motivi per cui è impossibile non amare Marshall Eriksen, analizzando alcuni degli episodi più belli della serie.

1) VINCE SEMPRE NEI GIOCHI

E non solo, se ne vanta pure. Come quindi questa qualità può renderlo un personaggio amabile?

Nell’episodio 1×15 “Il gioco della verità” scopriamo che il gruppo di amici impone a Marshall di non partecipare più a nessun gioco, ma di organizzare la loro serate. Anche in questo Marshall sembra davvero portato. Tuttavia la serata è d’eccezione poiché parteciperà Victoria, la nuova ragazza di Ted.

Per l’occasione il gigante del Minnesota inventa il Marshgammon, un gioco che ha tutta l’aria di un interrogatorio nei confronti della nuova arrivata.

Marshall

Immaginate di avere un amico come Marshall che sa sempre cosa fare e come organizzare al meglio una serata, tra giochi, film o serie. Un motivo in più per amarlo.

Inoltre, grazie a questo gioco veniamo a conoscenza del passato di Barney, e, in particolare, di un episodio molto imbarazzante della sua vita. Barney prima del completo. Come i nostri protagonisti, anche voi starete pensando che il nostro Barney quella sera abbia perso al gioco.

In realtà fu lui a vincere!

“Cosa?”

Ehmm vi tocca bere. Queste sono le regole del Mashgammon!

Grimm: la sesta e ultima stagione avrà meno episodi

Serie

Le 11 Serie Tv regine del 2016