Vai al contenuto
Home » How I Met Your Mother » Le 30 citazioni più iconiche di How I Met Your Mother

Le 30 citazioni più iconiche di How I Met Your Mother

Chi è tendenzialmente abituato a leggere di serie televisive lo sa: c’è un espediente che compensa laddove le immagini, da sole, non sono bastate ad intagliare in rilievo nella nostra mente il ricordo di un particolare momento, e quel mezzo sono le parole.
La scelta delle “parole giuste” crea il connubio inscindibile di immagini e citazioni che evocano alternativamente emozioni e sensazioni, rendendo il momento imperituro, infinito.
Una volta insidiati lì, nelle stanze del nostro palazzo mentale, i ricordi torneranno prepotenti quando le corde della memoria verranno solleticate da quell’espressione verbale che ha indotto quel mistico innesto, così che la fine di un momento possa essere vista, ma mai sentita.
Ted, Marshall, Lily, Robin, Barney e le loro “ordinariamente stravaganti” avventure ci hanno lasciati da ormai due anni, ma mai è scivolata via quella familiare sensazione di voltarci lentamente e poterli ritrovare al tavolo accanto del nostro bar preferito, o scorgerli tra il riconoscibile giallo di una folla di ombrelli sotto una scrosciante pioggia, mentre ci dirigiamo verso il fast-food che sforna gli hamburger più succulenti della città.
Un’ambigua co-dipendenza che sarebbe un ottimo spunto per un sano “intervention“, insomma.
Un senso di affabilità e familiarità che prende vita, appunto, anche dalle più celebri citazioni: da quelle più esilaranti ed ilari celebrazioni di abitudinarietà, a quelle dirompenti, che ci hanno dato l’impressione di essere il culmine di sensazioni soppresse ed eruttate in un catartico istante; sequenze di parole che sono il biglietto da visita di indimenticabili e specifiche emozioni sentite, trasmesse e recepite dai singoli personaggi al pubblico.

E se ti manca così tanto How I Met Your Mother, qui trovi tutto quello che c’è da sapere su How I Met Your Father, lo spin-off della serie, da dopo la sua cancellazione nella seconda stagione!

Queste sono 30 delle citazioni più iconiche di How I Met Your Mother e le rispettive emozioni e sensazioni annesse.

How i met your mother

Ottimismo.

1. “Ragazzi, nella vita di un uomo ogni esperienza è come un puntino in un quadro impressionista!” [1×03, Ted]

Goliardico cinismo/Esilarante boria.

2. “Una bugia è solo una bella storia che qualcuno rovina con la verità.” [5×19, Barney]

3. “Ora ti spiegherò il mio sistema per far sì che la mente controlli il corpo. Vedi, tutte le volte che mi sento male, dico al mio corpo che è soltanto un eccesso di splendore e funziona!” [3×11, Barney]

4.Sarà LEGGEN… non ti muovere… DARIO!” [Barney]

Tenacia.

5.Se non hai paura, non corri nessun rischio. E se non corri nessun rischio, allora che razza di senso ha?” [5×10, Ted]

6.In realtà, c’è una parola per questo, ed è ‘amore’. Sono innamorato di lei, okay? Se cerchi la parola che indichi il ‘prendersi cura di una persona’ in modo unico e spontaneo, e lottare perché abbia tutto quello che desidera, quella parola è ‘amore’. E se ami qualcuno davvero, tu non smetterai mai. Anche quando ridono di te e dicono che sei pazzo, anzi specialmente allora. Semplicemente, non mollo. Perché se dovessi mollare,
potrei solo accettare il consiglio che mi danno e dimenticare, e trovarne un’altra, ma non sarebbe amore. Sarebbe… sarebbe una persona con cui passare del tempo.
Per la quale non vale la pena combattere.” [9×17, Ted]

How i met your mother

Rivalsa.

7.Un brindisi all’amico Mitch. Per la somma delle sue singole parti è solo un uomo, ma per quello che fa con quelle parti trascende se stesso. Non corrisponderà alla definizione tradizionale di eroe, ma è l’eroe di cui avevo bisogno, l’eroe che mi ha aiutato a rialzarmi dal mio fallito quasi-matrimonio e a rientrare in gioco. Vive nell’ombra. È un sogno? Verità? Finzione? Dannazione? Salvezza? È tutte queste cose e nessuna di esse: lui è Nudoman!” [4×09, Ted]

Consapevolezza.

8.Il baseball, le spogliarelliste, le armi possono anche aiutare, ma l’unica cosa che può guarire un cuore spezzato è il tempo.” [2×01, Ted]

9.Ma io non voglio evitare il problema. Forse, io voglio viverlo. E’ da una vita che non ho questo problema, ma con te il problema non mi sembrava così problematico.” [4×24, Barney]

10.No, Ted, sono loro che non capiscono che non stanno fingendo.” [5×01, Lily]

How i met your mother

Saggezza.

11.Sapete, vostra nonna diceva sempre dopo le due di notte non succede mai niente di buono e aveva ragione. Quando scoccano le due, tornate a casa e andate a dormire, altrimenti…” [1×18, Ted]

12.Ma questa è la parte divertente del destino, le cose succedono che tu le abbia pianificate oppure no. Voglio dire, non pensavo l’avrei rivista di nuovo, ma in quel momento ero troppo vicino al puzzle per vedere la figura che si stava formando.” [1×01, Ted]

13.Vedete ragazzi, quando si è in un bar rumoroso e affollato, si distinguono comunque i single e le coppie. Ci sono particolari inequivocabili. I single stanno in piedi e agiscono. Le coppie, esauste per il solo fatto di essere uscite di casa, cercano ossessivamente un posto per sedersi. E poi ci sono altri segnali come la scelta del carburante per socializzare o il linguaggio del corpo.
Insomma, voglio dire che ci sono molti modi per capire se uno ha la carica da single o il coma da coppia.” [2×10, Ted]

14.Perché a volte, anche se sai come va a finire, non significa che tu non possa goderti la corsa.” [2×14, Ted]

Amicizia.

15.Ci vuole un brindisi! La vita è fatta di continui cambiamenti: casa tua può diventare la casa dei ravioli a vapore… ma le cose importanti non cambiano mai! Brindo alle cose importanti!” [1×08, Lily]

16.Ma ricordate bene: tutto quello che farete nella vita non sarà così leggendario, se non avrete con voi degli amici. Buona fortuna, abbiatene cura per me.” [9×17, Barney]

Incredulità/Commozione/ Insicurezza/Sollievo

17.‘La Robin’. Fase 1: ammettere di provare qualcosa per Robin.
Fase 2: scegliere il momento più sbagliato per dichiararsi, dopo una serata in uno strip club, ed essere inevitabilmente respinto.
Fase 3: essere d’accordo con lei che non può funzionare, chiudendo ogni possibilità futura. E questo farà impazzire Robin.
Fase 4: Robin impazzisce. Fase 5: trovare la persona che irrita Robin di più al mondo, e chiedere il suo aiuto. Quindi, spiegare tutto a Patrice e sperare in un suo aiuto.
Fase 6: andare dal dottore per vedere se ho qualcosa di rotto. Fase 7: fingere di uscire con Patrice.
Fase 8: con una telecamera nascosta nel mio appartamento, osservare Robin che entra in casa mia alla ricerca del Playbook per mostrarlo a Patrice.
Fase 9: dopo che Patrice ha trovato il libro, fingere la prima grande litigata. Fase 10: dimostrare la tua fedeltà a Patrice bruciando il Playbook, ma… bruciandolo veramente. Non ne hai più bisogno.
Fase 11: i tuoi amici non hanno limiti, quindi faranno qualcosa per Robin che tu potrai controllare tramite le telecamere nascoste nell’appartamento di Lily e Marshall.
Fase 12: racconta solo a Ted del tuo piano di sposare Patrice.
Fase 13: aspettare di scoprire se Ted lo dirà a Robin e, se lo farà, significa che il tuo più caro amico sulla terra ha rinunciato a Robin e ti ha dato la sua benedizione.
Fase 14: Robin arriva nel suo posto preferito in città, e scopre la pagina finale del Playbook. E’ l’ultima commedia che hai scritto. Fase 15: Robin si accorge di trovarsi sotto al vischio.
Fase 16: sperare che dica di sì.” [8×12, Ted]

Amore.

18.Io ho paura, va bene? Ma quando penso di passare tutta la vita con Lily, di legarmi per sempre, senza altre donne, la paura non l’avverto più.” [1×01, Marshall]

19.Sono milioni gli aneddoti che potrei raccontarvi su Lily e Marshall, ma l’unica cosa che conta veramente è che, nonostante siano dieci anni che stanno insieme, non riescono a stare una sola notte separati.
Non dovranno farlo mai più.” [2×21, Ted]

20.Ma l’amore non ce l’ha mai un senso. Insomma, non è la logica che lo fa nascere oppure morire. Anzi, l’amore è totalmente insensato. Ma dobbiamo continuare a viverlo, perché altrimenti saremmo perduti e se l’amore muore all’umanità non resta altro che scomparire. Perché l’amore è la cosa più bella che abbiamo.” [9×22, Ted]

21.Prometto che manterrò l’80% delle promesse. E prometto che non smetterò di aggiornarle, perché una sola manciata di promesse non basta per una vita intera accanto a te, fatta di tanti cambiamenti, di figli che crescono con noi due, del mio amore per te che diventa giorno dopo giorno più profondo, Lily Aldrin, e che voglio tenere vivo per il resto della mia vita.” [9×22, Marshall]

22.Sei l’amore della mia vita. Tutto ciò che ho, e tutto ciò che sono, è tuo. Per sempre.” [9×24, Barney]

23.“Lebenslanger Schicksalsschatz” non si sviluppa col passare del tempo. E’ qualcosa che si crea all’istante. Una sensazione che ti attraversa impetuosa, come il corso di un fiume che ti riempie e ti svuota allo stesso tempo. La percepisci in tutto il corpo. Nelle mani, nel cuore, nello stomaco, sulla pelle. Ti hanno mai fatto sentire in questo modo?” [8×01, Klaus]

24.Quando si incontra la persona giusta, lo capisci subito. Non riesci a smettere di pensarla. Diventa la tua migliore amica, la tua anima gemella. Sei impaziente di trascorrere la vita con lei. Niente e nessuno regge il confronto.” [7×10, padre di Nora]

Sinergica fiducia.

25.La teoria dell’oliva si basa sui miei amici Marshall e Lily: lui odia le olive, lei le adora, sarà per questo che sono la coppia perfetta, col giusto equilibrio.” [1×01, Ted]

26.Ragazzi, una cosa che imparerete è che non si finisce mai di conoscere la persona con cui si sta. Tutti abbiamo dei segreti, alcuni piacevoli, altri meno piacevoli, altri invece sono strani.” [2×09, Ted]

How i met your mother

Rassegnazione.

27.Perché è da stupidi pensare che esistano dei segnali dall’Universo. Cioè, io credo che l’Universo abbia cose migliori da fare. Almeno me lo auguro con tutto il cuore. Sai quanti segnali ho avuto sulle persone con cui mi sarei dovuto mettere, e dove mi hanno portato? Forse non esistono I segnali, forse un medaglione è soltanto un medaglione ed un pouf è soltanto un pouf. Non dobbiamo dare un significato ad ogni singola cosa.
Forse non serve che l’Universo ci dica quello che vogliamo davvero, perché forse lo sappiamo già, dentro di noi.” [8×23, Ted]

28.Ragazzi, non aggrappatevi al passato. Perché, per quanto ci teniate, il passato è passato.” [8×23, Ted]

29.Forse credete che si possa solo reprimere la propria rabbia, o gettarla in faccia a qualcun altro, ma c’è una terza possibilità: potete mettervi l’animo in pace, e solo allora sarete davvero liberi di voltare pagina.” [4×06, Ted]

Compianto/Vulnerabilità/Dolore.

30.Non sono pronto per questo.” [6×13, Marshall alla morte di suo padre]