in ,

Friends, arrestato il sosia di David Schwimmer. E la polizia ringrazia l’attore

Friends

Siamo in un nuovo episodio di Friends intitolato “The One When Ross Becomes a Thief”, ovvero la puntata in cui Ross è diventato un ladro. Ci troviamo nel Regno Unito-  precisamente a Blackpool – e un uomo decide di rubare in un supermercato, ma attenzione qui viene il bello. L’uomo ripreso dalle telecamere appare tale e quale a David Schwimmer di Friends. Sembra un crossover con How I Met Your Mother quando Marshall scopre che la “sosia” di Lily è una spogliarellista. Ma la cosa ancora più delirante fu il commento di David a riguardo in questo tweet:

“Ufficiali, giuro che non sono stato io. Come potete vedere, ero a New York. Alla laboriosa polizia di Blackpool, buona fortuna per le indagini.” L’augurio di David è stato di buon auspicio per la polizia perché dopo due settimane il ladro sosia è stato arrestato. Ancora una volta il mistero è stato risolto e la polizia di Lancaster ringrazia David Schwimmer per il supporto, ancora una volta tutto avviene a colpi di tweet:

“Grazie per il supporto, in particolare @DavidSchwimmer.” Ma continua a non essere finita, anzi pare che la polizia di Londra sia una grande fan della serie tanto da retweettare la news pubblicata con l’hashtag #illbethereforyou titolo dell’iconica sigla della serie. Insomma anche questa volta, con dei risvolti tragicomici, la missione è stata portata in salvo. Siamo curiosi di sapere cosa risponderà Ross per ringraziare la polizia di non averlo arrestato. Infatti, in un post (poi cancellato che era diventato virale) la polizia aveva aggiunto:

“Grazie a tutti per le vostre risposte veloci. Abbiamo esaminato a fondo questa questione e abbiamo confermato che David Schwimmer era in America in questa data. Siamo così dispiaciuti che sia così.”

LEGGI ANCHE – Friends, la storia tra Monica e Chandler ci ha insegnato davvero cosa significa amare

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

charlotte sex and the city

Kristin Davis racconta la sua dipendenza: «Sex and the City mi ha salvato la vita»

Kidding

Kidding 1×07 – Kintsugi: Le nostre cicatrici valgono oro