in

10 curiosità su Phoebe Buffay, il personaggio più folle di Friends

friends

Phoebe Buffay è il personaggio più eccentrico di Friends ed è stata proprio la sua spontaneità e aura luminosa che ci ha affascinato e incantato. Meravigliosamente naif, Phoebe ci ha insegnato a essere noi stessi sempre e a non curarci del giudizio altrui. A essere fermamente convinti di ciò che siamo e vogliamo, anche a costo di sembrare fuori di testa. La voce di Lisa Kudrow ci ha accompagnato sulle note di stravaganti canzoni per tutte le stagioni di questa serie tv; i colori dei suoi abiti – in netto contrasto con la sua dura e tragica infanzia – ci hanno attratto come una falena è attratta dalla luce; le sue folli teorie ci hanno convinto e la sua superstizione ci spinge ad assicurarci che stiano tutti bene quando torniamo da una visita dal dentista.

Conoscere tutte le sfaccettature di questo personaggio così camaleontico è difficile, non importa quante volte schiacciamo il tasto play nella home di Amazon Prime Video o di Netflix per rivedere Friends in streaming. È un per saggio difficile da cristallizzare in una forma. Ma ciononostante abbiamo cercato di scoprire qualcosa in più su di lei.

Ecco 10 curiosità su Phoebe Buffay, l’eccentrica amica che tutti vorremmo al nostro fianco!

1) Phoebe doveva essere solo un personaggio di supporto

phoebe buffay

Una delle curiosità forse più rinomate (o forse no) è proprio quella del ruolo iniziale che Phoebe Buffay e Chandler Bing avrebbero dovuto avere in Friends. Immaginate di entrare nel vostro account Amazon Prime Video o Netflix, premere play per guardare un’episodio in streaming di questa serie tv e avere come protagonisti solo Rachel Green (Jennifer Aniston), Monica Geller (Courteney Cox), Ross Geller (David Schwimmer) e Joey Tribbiani (Matt LeBlanc). Mentre i personaggi interpretati da Lisa Kudrow e Matthew Perry sono ridotti a mere compare, spalle dei principali.

Il video dell’iconica sigla sarebbe stato diverso e così le battute, gli amori nati all’interno del gruppo, i momenti di celebrazione dell’amicizia. Fortunatamente, tra i membri del cast si è creata subito una chimica straordinaria e ben presto hanno constatato che insieme funzionavano molto meglio. Col senno di poi, possiamo affermare con certezza che Friends non sarebbe stata la stessa senza Phoebe e Chandler.

Written by Carolina Avagliano

Ogni giorno mi rifugio in mondi sconosciuti così, episodio dopo episodio e pagina dopo pagina, i colori di quegli universi e di quelle storie inondano le mie giornate.

supernatural pilot

Supernatural, Sam in origine non doveva essere un cacciatore

nuove serie Amazon Prime Video

Le 5 migliori nuove Serie Tv Amazon Prime Video da vedere in una giornata