in

10 spin-off delle Serie Tv che (probabilmente) non vedranno mai luce

 4. Springfield – (The Simpson)

spin-off

Ebbene si: alla lista degli spin-off che probabilmente non vedranno mai luce si aggiunge “Springfield“, lo spin-off della serie animata de “The Simpson“. Tutto nacque intorno al 1996 in seguito all’inaspettato successo riscosso dall’episodio 21 della settima stagione, dal titolo “22 Cortometraggi di Springfield” (titolo originale: “22 Short Films about Springfield“).

Josh Weinstein, produttore della settima e dell’ottava stagione, avrebbe infatti affermato che, colpiti dal picco di ascolti di quell’episodio, considerarono seriamente l’idea di produrre uno spin-off nel quale si raccontavano le storie di tutti quei personaggi secondari impossibili da non amare del “mondo” dei Simpson. Di certo sarebbe stato bello se questo progetto fosse andato in porto; tuttavia sembrerebbe che il team fosse già piuttosto impegnato e il progetto fu accantonato.

Non sarebbe la prima volta che una sit-com animata realizzi uno spin-off su un personaggio secondario della serie: ricordiamo infatti “The Cleveland Show“, spin-off incentrato su Cleveland Brown dei Griffin (Family Guy) di Seth MacFarlane.

Written by Alessia Reina

Laureata in Scienze Biologiche, ho sempre nutrito la passione per la scrittura e per il cinema, due fra i miei hobby più cari.

Ogni Serie Tv è come un libro: ti viene proposta una nuova storia con uno stile e con un linguaggio ben preciso; alla fine del viaggio può restarti qualcosa, come un segno più o meno profondo.

Nei miei articoli spero di trasmettere la stessa passione con cui seguo queste Storie, cercando di analizzarle da un punto di vista critico più oggettivo possibile.

Barney Stinson

Barney Stinson, luci e ombre di un personaggio leggendario

Serie Tv

Le 8 scene di sesso più inquietanti nella storia delle Serie Tv