in ,

Le 5 Serie Tv che hanno ironizzato sul tema dell’omosessualità in maniera più intelligente

5) Modern Family

Serie Tv Modern Family

La famiglia è il nucleo fondamentale di tutte le nostre vite ed è impossibile pensare che nel mondo ne esista solo un tipo. Nel 2009, Christopher Lloyd e Steven Levitan, hanno preso spunto dalle loro esperienze personali e da quelle dei loro amici, per creare un falso documentario su una famiglia allargata. Già il titolo scelto per la comedy comunica l’intenzione dei creatori, cioè mostrare quella che è l’evoluzione della famiglia tradizionale. In Modern Family quello che conta è l’amore, perché le vicende di una famiglia sono uguali in tutti i casi. Ognuno può rispecchiarsi in qualche personaggio ed è proprio questo il cardine della serie. Ciascuna coppia (eterosessuale, omosessuale e interrazziale) è stata creata con equilibrio, se uno dei due è esuberante o distratto, l’altro allora sarà più pragmatico.

Molti hanno cercato di imitarla, ma il livello di Modern Family è difficile da raggiungere. Mitchell e Cameron sono la coppia gay delle sit-com più amata in assoluto e questo è un grande traguardo per la società. La loro genuinità ha ispirato molti adolescenti, che hanno usato proprio gli episodi di Modern Family per comunicare ai loro genitori di essere omosessuali. Il mondo, finalmente, sta aprendo gli occhi.

Leggi anche – Modern Family: Ecco la data di rilascio della decima stagione

 

Written by Viviana Ragusa

Amo l'arte in tutte le sue forme, soprattutto quelle musicali. Mi nutro di rock n' roll, serie tv e tonnellate di libri.

serie tv migliori 2018

10 Serie Tv uscite nel 2018 che hanno decisamente lasciato il segno

Elisabeth Moss

Da Peggy Olson a June Osborne: le straordinarie tappe della carriera di Elisabeth Moss