Scianel

Descrizione

Che donna. Al secolo, Annalisa Magliocca, Scianel è sorella di Zecchinetta e mamma di Lelluccio, che è finito in carcere. La chiamano Scianel perchè ha un talento nel riconoscere i profumi. Da quando è morto Zecchinetta è lei il boss reggente. Spietata come una leonessa che stia difendendo i propri figli, con Scianel c’è poco da scherzare. Non si separa mai dalla sua nuora Marinella e dall’autista Mario, entrambi spesso vessati dalla “padrona”.

Citazioni

"'O ssaje che ce sta 'e nuovo, Patri'? Mammà teneva nu figlio e l'ha perso, ati figlie nun 'e vvole.", "'A vita è comm'o poker: je aggi' 'a sempe ji' a vede'.", "

Doppiatore