in

Winston Bishop siamo noi

new girl winston

Winston Bishop, uno dei personaggi più frizzanti della serie tv New Girl, è come una ventata di aria fresca in grado di rendere ogni situazione briosa ad emozionante.

Si sa, nel magico mondo dell’appartamento 4D ogni personaggio sembra trasportarci in un vortice di follia e dolcezza e, senza neanche rendercene conto, diventiamo dipendenti dalle avventure che condividono i nostri protagonisti. Ognuno ha le sue particolarità e le sue stranezze e il nostro Winston non è diverso! Ma – bisogna riconoscerlo – il suo è il personaggio che nel corso delle sette stagioni ha subito la più evidente evoluzione, passando da marginale a fondamentale ai fini della trama.

“It’s your girl Winston, aka Winnie The Bish, aka aka aka Brown Lightning”

new girl

Ammettiamolo: molti di noi hanno confuso Coach e Winston per tutto il secondo episodio della prima stagione, a causa dell’apparente somiglianza.

winston's birtday new girl

Tuttavia, anche grazie alle doti recitative di Lamorne Morris, Winston ha assunto sempre maggior rilievo. Da personaggio di sfondo è diventato personaggio a tutto tondo, riuscendo così ad entrare nel nostro cuore. Winston è il coinquilino che tutti vorremmo. Affettuoso e disponibile è sempre pronto ad aiutare gli amici nel momento del bisogno, nonostante non venga mai realmente ripagato per le sue premurose attenzioni. Dimenticano perfino il giorno del suo compleanno! Eppure è sempre tempestivo nel supportare i suoi coinquilini in ogni situazione: dall’incoraggiarli a inseguire il proprio amore a sostenere Coach per il suo trasferimento fino ad accompagnare Cece a comprare il suo abito da sposa.

winston e cece new girl

Si dona al prossimo senza remore, che sia una ragazza o che sia semplicemente Ferguson. Winston è pronto ad aprirsi con chiunque abbia di fronte e questo, molto spesso, spaventa chi non riesce ad apprezzare la sua sincerità. Eppure, per noi spettatori è facile identificarci in lui perché riporta alla luce la nostra parte vulnerabile e a tratti infantile.

La vita gli ha sbattuto porte in faccia così tante volte che ci si aspetterebbe un carattere più chiuso e schivo, come l’amato Nick. Winston al contrario continua ad avere fiducia nel prossimo e in un futuro più luminoso e colorato… nonostante il suo daltonismo. Purtroppo è un personaggio che viene troppo spesso sottovalutato, perfino dai suoi stessi amici che inizialmente lo consideravano inadatto al lavoro di poliziotto. Winnie riesce a dimostrare che credendo in sé stessi e impegnandosi al massimo si possono raggiungere obiettivi inaspettati. La sua genialità è proprio riuscire a combattere il crimine e le avversità della vita sempre con autoironia e con un pizzico di follia.

Winston è un ottimista e per tutto il corso di New Girl è alla continua ricerca della donna perfetta.

Intraprende diverse e strane relazioni con ragazze che appaiono fantastiche per lui a primo impatto, ma che poi si rivelano incapaci di apprezzarlo realmente. Nonostante tutte le delusioni, il nostro amante dei gatti continua la sua ricerca, alternando momenti di sconforto e smarrimento a grandi gesti romantici. Talvolta da queste relazioni ha ricavato qualcosa di buono, come Ferguson, portato via a Daisy inizialmente con l’intento di punire la ragazza.

New Girl

Altre volte queste relazioni non hanno causato che guai: il matrimonio con Ronda è stato uno dei peggiori scherzi che Winnie abbia mai tentato di fare ai suoi amici. Ma la verità è che noi lo adoriamo anche grazie ai suoi scherzi – che o sono troppo piccoli oppure sono troppo grandi ed elaborati – ai quali vorremmo assolutamente collaborare.

Winston Bishop è un personaggio genuino, in grado di portare il sorriso sulle labbra di amici e spettatori. Nel corso delle sette stagioni di New Girl è riuscito a farci ridere ed emozionare sapendo far prevalere ogni sfaccettatura del suo carattere unico e al tempo stesso comune, perché in fondo ognuno di noi riesce a immedesimarsi in lui e a rivedersi in almeno una delle sue disavventure.

Leggi anche – New Girl: quei 2 minuti in cui ho capito che sarebbe stata una serie grandiosa

Written by Carolina Avagliano

Ogni giorno mi rifugio in mondi sconosciuti che, episodio dopo episodio e pagina dopo pagina, diventano la mia casa e il luogo sicuro dove poter essere me stessa. Così i colori di quegli universi e di quelle storie inondano le mie giornate.

game of thrones

Game of Thrones – La spilla, la spada, Jon Snow: la spiegazione dell’ultimo teaser

netflix, The Originals

Netflix, i contenuti in scadenza ad Aprile: ecco tutte le serie tv e i film a cui diremo addio!