in

5 Serie Tv da guardare se sei in astinenza da New Girl

new

Da quando è terminata, New Girl ha lasciato un’enorme voragine nei nostri cuoricini di series addicted! Ci eravamo così abituati alla dolcezza di Jess, alle manie di Nick, all’esuberanza di Schmidt, alla bonazzagine di Cece e…a Winston!

Il gruppo di coinquilini più simpatici degli ultimi anni lo rivedremo tra qualche mese; nel frattempo potremmo dare una chance a delle Serie Tv che condividono con New Girl la leggerezza dell’intrattenimento, la gioia della condivisione forzata degli spazi, l’amore che sboccia tra coinquilini, la tensione per un futuro incerto…

Una cosa è certa: New Girl è insuperabile, ma non possiamo andare avanti tutta l’estate a binge watching degli episodi già imparati a memoria vero? Diamo un’occhiata a qualcosa di nuovo, magari scopriamo qualche chicca!

 

Love

new

Love è una Serie Tv made in USA creata da Judd Apatow, Paul Rust e Lesley Arfin per Netflix. La prima stagione, composta da 10 episodi, è stata pubblicata il 19 febbraio 2016 e sarà seguita l’anno prossimo da una seconda stagione da 12 episodi.

Judd Apatow è uno dei più apprezzati sceneggiatori di Hollywood, famoso per serie come Freaks and Geeks e Girls e film come 40 anni vergine. I due protagonisti di Love sono interpretati da Gillian Jacobs, conosciuta soprattutto per essere stata una delle protagoniste della serie di NBC Community, e da Paul Rust, un comico e autore americano al suo primo ruolo importante da attore.

Love racconta la storia della relazione tra Mickey e Gus, una ragazza e un ragazzo di Los Angeles molto diversi tra loro, entrambi sui trent’anni e entrambi appena usciti da un’altra storia. Mickey lavora in una radio di Los Angeles, ha qualche problema con l’abuso di psicofarmaci ed è una ragazza cinica e disillusa: nel primo episodio si lascia con Eric, un cocainomane che vive ancora con la madre. Gus invece lavora come tutor per una bambina attrice, e dopo che lascia la sua ragazza che l’ha tradito va a vivere in un condominio un po’ squallido alla periferia di Los Angeles. Gus è molto gentile con tutti, goffo e fisicamente poco attraente, con evidenti problemi a relazionarsi con le ragazze e in generale con le persone. Mickey e Gus si incontrano alla fine del primo episodio in un supermercato: la serie racconta di come i due stringano un legame sentimentale nonostante – e proprio grazie – ai caratteri opposti.

Una urban dramedy basata sui rapporti agrodolci che portano tanta allegria quanto dolore.

Una caratteristica che rende Love differente dal resto della produzione Apatow è la scelta di raccontare un luogo anziché un’età: il regista ha dedicato grande attenzione ai tempi del liceo con Freaks & Geeks e si è focalizzato sulla post-adolescenza con Girls; la sua serie tv Netflix è un po’ differente in questo senso, perché Mickey e Paul non sono semplicemente dei trentenni quanto dei trentenni che vivono a Los Angeles, tipizzazione fondamentale per l’andamento della loro relazione.

Written by Francesca Solazzo

Cinema, Serie Tv, Plaid, Caminetto: la mia vita in quattro parole. Annoiata dal logorio della vita moderna, mi rifugio nei classici o nel Fantasy... ma sono quello Urban eh! Per il resto, "giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio cose…"

How To Get Away With Murder 3: date ufficiali ed anticipazioni dal set!

Benioff e Weiss, sulle tracce di George R.R. Martin