in

La vera storia del sorprendente cameo di Prince in New Girl

New Girl

New Girl ha conquistato critica e pubblico grazie al suo umorismo e alla sua scrittura, tanto che diverse star dello spettacolo si sono innamorate della serie tv: tra queste c’è un’icona intramontabile della musica come Prince, apparso poi nello show in una delle sue uniche due apparizioni televisive (l’altra è stata nel Muppets Tonight).

Il suo cameo è arrivato nella terza stagione di New Girl, nell’episodio intitolato proprio come il celebre artista (in italiano è reso come A casa di Prince).

In breve, Jess e Cece vengono quasi investite da una macchina e il conducente, per scusarsi, le invita a una festa organizzata dal suo capo, ovvero il cantante Prince. Proprio mentre le due sono sulla limousine che deve portarle al party, Nick, ammaliato dalla bellezza di Jess, le dice con nonchalance “ti amo”, salvo pentirsene subito dopo. Jess va nel panico e risponde con due pollici alzati in segno di intesa. Così Nick, aiutato da Winston, Coach e Schmidt, si imbuca alla festa per cercare di rimediare all’imbarazzante situazione che si è creata. Mentre i due parlano dei loro sentimenti e della loro relazione, vengono avvicinati da Prince che chiede di rimanere solo con la ragazza. Il cantante le dà dei consigli sull’amore e sulla vita in generale e, grazie al potere magico delle sue parole, Jess trova il coraggio di rispondere al “ti amo” di Nick.

New Girl

Nei piani degli autori di New Girl, però, non era quello l’episodio in cui sarebbe dovuto comparire.

Infatti a Prince era stato chiesto di partecipare alla puntata della seconda stagione intitolata La prima volta. Purtroppo, all’epoca, il cantante non poteva accettare, ma voleva comunque comparire nello spettacolo. Così, quando la serie tv conquistò lo slot del post Superbowl del 2014, la troupe iniziò a lavorare su un episodio che avrebbe attirato nuovo pubblico e allo stesso tempo avrebbe fatto un regalo agli spettatori abituali. In quel periodo Prince chiese di poter fare un cameo in New Girl contattando Zooey Deschanel via mail. Zoey pensava fosse uno scherzo, come ha rivelato a Jimmy Kimmel:

“Ho ricevuto un’email fredda dal suo manager. Era una cosa tipo: ‘Ciao, sono il manager del leggendario artista Prince. Adora New Girl e vorrebbe comparire nello show’. E io mi sono detta, ‘Deve essere uno scherzo. Non c’è modo!’ Ma ho fatto controllare a diverse persone e si è scoperto che era davvero il suo manager. Sai, quando pubblichi qualcosa e sei nel mondo dell’intrattenimento, non sai mai chi potrebbe semplicemente girare i canali e trovare il tuo spettacolo. E casualmente Prince l’ha trovato e lo guardava ogni settimana con la sua band, mentre erano in tour, e loro erano davvero coinvolti nella relazione tra Nick e Jess.”

Allori i produttori decisero di scrivere l’episodio intorno alla presenza dell’artista. Almeno due sceneggiature sono state respinte perché c’era in entrambe qualcosa che non quadrava: ad esempio non convinceva la trama che vedeva Prince interpretare il cantante principale di una sua cover band. Non sembrava essere credibile. Si è optato quindi per una festa a casa di Prince, che avrebbe aiutato Jess e Nick a dirsi “ti amo” per la prima volta, ed essere la persona a farlo accadere ha reso il cantante davvero felice.

New Girl

Prince rimase sul set tre giorni ed ebbe importanti trovate per la sceneggiatura e altri dettagli della puntata. L’autrice di New Girl, Elizabeth Meriwether, ha rivelato quanto il cantante si preoccupasse che ciò che stessero girando facesse ridere, nonostante non dovesse farlo. Un esempio è legato all’accendino presente nell’episodio:

“Stavamo girando, qualcuno mi diede una gomitata e lo vidi in piedi su un balcone che mi faceva cenno con un dito. Una volta al piano di sopra, arrivò nella stanza e le luci si spensero. Non avevo idea di cosa stesse accadendo. E poi Prince si accese un accendino sotto il mento, mi guardò e disse, ‘Questo non è più divertente’?”

Ed effettivamente lo era, dato che poi quell’accendino sostituì l’oggetto che era stato pensato appositamente per quella scena, ovvero una torcia.

Un’altra cosa che Prince apportò fu l’idea di fare un restyling a Jess, trasformandola completamente. Inoltre ha cercato di rendere la festa della puntata il più vicina possibile a quelle che normalmente dava a casa sua, con invitati speciali quali il giocatore di baseball Clayton Kershaw e le modelle Alessandra Ambrosio, Ana Beatriz Barros e Lais Ribeiro. Chi invece venne escluso fu la famiglia Kardashian. Infatti, tra le richieste di Prince per il cameo, ci fu quella di rivedere l’elenco delle comparse famose che si sarebbero presentate alla sua festa: quella scena prevedeva anche la presenza di Khloe Kardashian e Kris Jenner, di solito immancabili ai party organizzati dai VIP. L’entourage di Prince però mise il veto alla presenza delle due nello stesso spazio del cantante.

Fu la stessa Deschanel a rivelare questo particolare a Conan O’Brien:

“Si scoprì che qualcuno nella troupe di Prince aveva detto ‘Chi sono le celebrità? Spero non sia una Kardashian’. È davvero triste perché Khloe Kardashian e Kris Jenner erano molto gentili e avevano già girato una scena… Mi sono sentita così male perché tutti si erano fatti in quattro per essere lì quel giorno, ma era Prince a dirigere lo spettacolo”.

L’icona pop aveva già dimostrato in passato di non apprezzarle molto. Nel febbraio 2011, durante un suo concerto a New York, Prince accettò di far salire sul palco Kim Kardashian così da salutarla ma, notando che la donna stava temporeggiando al suo fianco, la cacciò via dal palco. Di conseguenza, la protagonista di New Girl affermò che lo staff raccolse tutti i copioni e le prove che le Kardashian sarebbero apparse nella puntata e hanno bruciato tutto in un falò prima dell’arrivo del cantante. E alla fine è stata una rinuncia azzeccata perché A casa di Prince è stato l’episodio più visto all’epoca e ha attirato nuovi spettatori, sia durante che dopo, anche grazie al lancio del nuovo singolo dell’artista (Falling in Love Tonight). In più ci ha regalato un altro lato di Prince, che ha contribuito ad arricchire ancora di più la sua figura leggendaria. Non solo chiamava Jake Johnson con il nome del suo personaggio, ma shippava Jess e Nick tanto quando noi. Come disse Zooey Deschanel:

“Era fantastico. Era un tale professionista, un bravo attore e molto rilassato tutto il tempo. Un ragazzo così cool”.

Ed è tutto quello che ci serve sapere di questa magica e bellissima storia del dietro le quinte di New Girl. Magica quanto Prince stesso.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

Le 10 migliori coppie di sorelle delle Serie TV

Mom

Mom: provarci e riprovarci ancora