in

Jon Snow – 20 cose che Kit Harington ha detto sul suo personaggio

Kit

Jon Snow è entrato nei nostri cuori sin dalla sua prima apparizione, insieme al suo interprete. Ma cosa ne pensa Kit dello Stark? Scopriamolo!

Il mestiere dell’attore è più complicato di quanto molti credano. Gli attori infatti non sono tenuti solo a imparare le battute, o a indossare costumi o a mimare facce. L’attore che fa il suo mestiere, infatti, va oltre. Tende a diventare il suo personaggio, per poterlo riportare nel modo più veritiero possibile, anche se è solo finzione.

Ora, per gli attori “immedesimarsi” in pieno nel proprio personaggio non è sempre tutto rose e fiori. Considerando soprattutto che questo può piacere (e non è sempre così) o meno.

O che, come è accaduto all’attore britannico Kit Harington, il vostro personaggio sia uno dei protagonisti della Serie più vista al mondo.

Jon Snow non è un personaggio da prendere sottogamba, ma sia la critica che la HBO (e anche noi) non sono rimasti delusi da Kit.

Altra storia sono ovviamente le aspettative,le curiosità, e gli stati d’animo dell’attore nei confronti del cupo Guardiano della Notte. Così, ci sembra proprio ora che queste vengano svelate, anche solo in parte!

Ecco quindi qui raccolte 20 cose che Kit Harington ha detto sul bastardo più amato degli Stark.

ATTENZIONE! SPOILER per la sesta stagione (e in generale tutte) di Game Of Thrones.
Stark avvisato,
Stark salvato!

Kit Harington

1) Kit ha più volte parlato del suo personaggio nelle varie interviste. Ma è innegabile come dopo la fine della quinta stagione, Kit dovesse rispondere quasi esclusivamente a domande sulla sua “morte”.

Interessante è però la rivelazione che l’attore britannico ha fatto sull’impatto della morte di Jon sul pubblico, subito dopo il suo ritorno. “Sono felice che le persone siano stati infelici della sua morte. Penso che la mia paura più grande fosse che le persone non ne avrebbero avuto cura. O sarebbe stato solo “Oh, Jon Snow è morto”. Ma è sembrato che le persone, come per le Nozze Rosse, abbiano sentito la stessa mancanza. Che significa che ciò che io-o lo show- sta facendo è giusto”.

2)Kit ha raccontato più di una volta l’avventura che ha affrontato prima di compiere l’audizione per il ruolo di Jon Snow. Durante un incontro con la sua al tempo ragazza, Kit è stato coinvolto in una rissa con un altro uomo ad un Mc Donalds.

E l’ha affrontato da vero Stark, uscendone con un occhio nero. “Ero stato coinvolto in una rissa e avevo un occhio nero. Pensai che fosse un bene, tipo “Chi è il tizio con l’occhio nero?”.

Written by Sofia Aurora Salvati

Procrastinatrice extraordinarie e nel tempo libero matricola di Lettere, passa più tempo sui libri e serie tv che a studiare. Sogni nel cassetto: viaggiare per il mondo, diventare giornalista, e specializzarsi nell'antica arte della maratona tv non-stop H24, non necessariamente in questo ordine.

Spartacus

10 Serie Tv dal carattere insospettabilmente sentimentale

sense8

Sense8 – Lo speciale di Natale introduce un nuovo personggio