in

Game of Thrones, Benioff e Weiss spiegano perché hanno tagliato l’ultima scena di Ramsay Bolton

game of thrones

In Game of Thrones le morti sono la costante, e i personaggi principali della serie non solo non ne sono esenti, ma sono anche i protagonisti delle più eclatanti. Se alcune di queste ci hanno traumatizzato e segnato come poche, non possiamo negare che alcune altre sono state immensamente soddisfacenti. Una di queste, che riesce a contendersi la corona con la morte di quell’odioso sociopatico di Joffrey Baratheon, è indubbiamente quella del sadico Ramsay Bolton.

Non solo la morte di Ramsay Bolton è stata una delle più cruente di Game of Thrones (e forse la più ironicamente poetica, seguita a ruota dalla morte di Walder Frey), ma è stata così soddisfacente che i fan avrebbero voluto poterne vedere di più.

Game of thrones

Come ben ricorderete, Ramsay Bolton è morto alla fine della 6×09 di Game of Thrones, episodio interamente dedicato alla Battaglia dei Bastardi. Dopo che Jon gli ha cambiato i connotati a suon di pugni in faccia, il bastardo dei Bolton è stato rinchiuso in una cella, dove ha ricevuto una visita di Sansa. È lei a uccidere Ramsay, liberando i mastini che lo sbranano famelici dopo che li ha lasciati a morir di fame per sette giorni.

Durante una conversazione con David Benioff e D.B. Weiss all’Austin Film Festival sulla morte di Ramsay, un fan ha ammesso che avrebbe voluto vedere mentre questo veniva sbranato vivo dai suoi mastini. Benioff e Weiss hanno spiegato che i mastini erano stati realizzati totalmente con l’utilizzo di effetti speciali, e tenerli sullo schermo più a lungo del necessario avrebbe fatto troppo cartone animato.

C’è da dire che per quanto macabramente appagante avrebbe potuto essere vedere Ramsay mangiato vivo dai suoi stessi cani, la scena è incredibilmente potente. In quanto a impatto emotivo non le manca assolutamente nulla. Le grida di terrore di Ramsay e il sorriso vittorioso di Sansa trasmettono perfettamente la carica di uno dei momenti migliori di Game of Thrones.

Leggi anche: Game of Thrones – La classifica dei 5 personaggi con la vita più deprimente

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

lucifer

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata

Game of Thrones

Game of Thrones, arriva il comunicato ufficiale della HBO sulla cancellazione del prequel