in ,

I fan di American Horror Story si sono scagliati contro Deadpool

American Horror Story Deadpool

Il 18 settembre è passato da pochissimo, proprio il 18 settembre è uscita la première di American Horror Story: 1984 e proprio il 18 settembre i fan si sono infuriati con FX.

La domanda da porsi è: come hanno passato la serata della première i fan di American Horror Story: 1984?

Possiamo dire che non è partita nel migliore dei modi, gli spettatori hanno fatto un TUTTI CONTRO DEADPOOL.

Ecco perchè: il film dove Ryan Reynolds interpreta l’antieroe più sboccato di tutti i tempi è stato trasmesso prima della puntata dello show ed ha provocato un ritardo nella messa in onda della premère.

I fan si sono sintonizzati sulla rete, preparandosi ad una prima puntata di American Horror Story: 1984 tanto attesa ed hanno dovuto girarsi i pollici per più di 10 minuti visto che Deadpool è finito in ritardo.

deadpool

Sembra che il problema sia stato riscontrato dagli utenti che stavano utilizzando l’app di FX e che quindi avrebbero guardato la puntata in “differita” di alcuni minuti.

Questo ha portato a una valanga di critiche a FX sulla rete di molti fan arrabbiati.

Ecco alcuni tweet:

L’attesa era stata lunga e anche solo quei 15 minuti di ritardo hanno pesantemente irritato i fan.

Ryan Murphy è stato molto astuto a far accrescere l’hype, grazie ai contenuti condivisi sui social (come ad esempio questo post di Instagram) di conseguenza ci si poteva aspettare una reazione leggermente esagerata da parte degli spettatori.

Ricordo che in American Horror Story: 1984 per la prima volta dall’inizio dello show mancheranno Evan Peters e Sarah Paulson, questo ha incentivato la curiosità attorno alla serie.

Ryan Murphy è già impegnato nella creazione della decima stagione di American Horror Story, sicuramente ha fatto che in modo che questo ciclo di episodi lasci la voglia di continuare a seguire lo show!

In tutto ciò FX ha messo in mezzo Deadpool, e si sa che non bisogna mai mettersi tra un fan e il suo show preferito!

LEGGI ANCHE – American Horror Story: 1984 – I video del cast ufficiale

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Friends-Ben

«Qui dove Ben è cresciuto». Cole Sprouse festeggia in modo speciale i 25 anni di Friends

Game of Thrones – G. R. R. Martin a ruota libera sul nuovo spin-off: «Sì, ci saranno i draghi»