in

The Walking Dead, Chandler Riggs è sicuro: il finale della Serie Tv sarà diverso da quello dei fumetti

the walking dead
#
#

The Walking Dead va in onda ormai da 10 anni, ma noi continuiamo assiduamente a seguire le vicende del gruppo di Atlanta (o, per meglio dei pochi superstiti di Atlanta e dei “nuovi” arrivati) ancora oggi.

#
#

Nel corso delle 10 stagioni abbiamo conosciuto innumerevoli personaggi, detto addio ad altri e salutato per un breve periodo qualcuno che poi è ritornato.

Tra le varie “perdite” che il cast di The Walking Dead ha subito, tuttavia, ci ha spiazzati in modo particolare quella di Chandler Riggs. Chandler, che nella serie tv ha prestato il volto a Carl Grimes, ha abbandonato la serie alla sua ottava stagione. La morte di Carl ci ha sconvolto: morso da un vagante mentre tentava di aiutare Siddiq, non ha inizialmente detto a nessuno ciò che gli era accaduto per continuare ad aiutare suo padre e la sua comunità.

#
#

The Walking Dead

Il giovane attore, pur non facendo più parte direttamente dell’Universo di The Walking Dead, ha recentemente voluto dire la sua su quello che sarà il finale della serie tv.

C’è chi pensa che il finale televisivo potrebbe essere in parte simile a quello che abbiamo avuto nei fumetti. Nell’ultimo numero scritto da Robert Kirkman, infatti, vediamo Carl che legge la storia di suo padre a sua figlia Andrea, avuta con la sua migliore amica d’infanzia Sophia. Nonostante il ragazzo sia morto, c’è chi pensa che potrebbe essere sua sorella Judith a guadagnarsi la scena finale di The Walking Dead.

Secondo Chandler Riggs, tuttavia, non è questo ciò che ci aspetta.

Penso si siano allontanati molto dal materiale originale, dai fumetti, c’è tutta questa faccenda della CRM, credo che condurrà a un finale totalmente diverso. Sono eccitato al pensiero di scoprire dove Scott condurrà tutte le diverse storyline.

La CRM è un’organizzazione rappresentata da un simbolo a tre cerchi, e sappiamo che proprio Rick Grimes è ormai nelle sue mani. La teoria di Chandler ha origine proprio dalla sparizione di Rick: secondo lui, infatti, The Walking Dead culminerà con una battaglia tra l’ex sceriffo e Maggie. Quest’ultima, stando alle parole dell’attore, potrebbe aver assunto un ruolo molto importante presso il Commonwealth (che, nei fumetti, è una rete di insediamenti con sede in Ohio).

Il mio tipo di teoria è che stanno architettando questa cosa, stanno configurando il CRM contro il Commonwealth e alla fine ci sarà una grande battaglia. Ed è più o meno così che chiuderanno tutto il franchise. Questa è la mia ipotesi. Giuro di non sapere nulla, non sto facendo spoiler. Questa è semplicemente la mia ipotesi. Rick sarà al CRM e Maggie sarà al Commonwealth.

Può darsi che Chandler Riggs abbia davvero azzeccato le previsioni, ma per ora… non possiamo far altro se non aspettare!

Leggi anche: The Walking DeadUn attore ha parlato del suo rapporto con gli haters

Scritto da Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

Outlander 5×04 – Quando gli incubi sembrano reali, si rischia la follia

Netflix: One Day At A Time lancia una frecciatina alla piattaforma nella 4×01