The Walking Dead

Genere: Thriller, Post-apocalittico, Drammatico - Stagioni: 8 - (in corso)
Disponibile in streaming: guardala subito
Voto 9/10
Descrizione

Quella di Robert Kirkman è una vera e propria ricorrenza dei temi.
The Walking Dead è stato il suo primo esperimento (ampiamente riuscito, specie sul piano commerciale), ma non ultimo del suo personalissimo filone dedicato alla “vita oltre la morte”.
Il successo planetario della serie è ormai proverbiale, e le critiche subite per il ritmo claudicante, i tabloid delle riviste televisive che riportano spietatamente all’attenzione i sempre più frequenti cali di ascolti, sono soltanto alcune delle croci che il marchio “The Walking Dead” è costretto a tenere recentemente sulle spalle solo per confermare l’idea che, per qualsiasi fenomeno mondiale, le critiche siano nient’altro che la sovrimposta del successo.
Nell’universo di The Walking Dead il mondo è cambiato, e con esso anche Rick e il suo gruppo di sopravvissuti.
Poi, però, questi hanno capito che esiste una costante che rende il giusto equilibrio, che deve esistere qualcosa che resti fermo mentre il mondo continua a girare.
Così, in un mondo che non è più federe alle sue leggi e che stravolge l’ordinario a favore dell’assurdo, l’apocalisse sarà nient’altro che il riflettore su quanto di marcio esista già nella normalità, e metterà sotto esame la moralità di persone che non sono più obbligate a riconoscere obblighi morali. A far fronte all’etica.
The Walking Dead dimentica quindi di essere una serie horror, nel tempo, per speculare a pieno regime sulla nostra umanità.
Suggerendo di chiedersi se, dopotutto, sia meglio essere dei morti che camminano, o dei vivi che continueranno a star fermi.
Non evolvendosi mai.

Trailer
Social