Vai al contenuto
Home » The Walking Dead » 10 Motivi per cui Daryl e Carol dovrebbero innamorarsi » Pagina 3

10 Motivi per cui Daryl e Carol dovrebbero innamorarsi

Carol

3- ESSERCI NEL MOMENTO DEL BISOGNO

daryl-carol-ks

Daryl e Carol non hanno potuto supportarsi a vicenda prima dello scoppio dell’epidemia zombie, ma lo hanno fatto di certo dopo, ad ogni lutto. Carol perde Sophia, Daryl le è subito accanto, coinvolto a sua volta nella questione. Daryl perde suo fratello Merle, Carol sa esattamente quali parole usare per cercare di dare un senso a quello che è successo. Daryl non forza Carol a raccontargli ciò che è successo con Lizzie e Mika ma le fa sentire la sua presenza più che mai. Daryl sente un grande senso di colpa per la morte di Beth ed ecco di nuovo Carol a trovare le parole giuste, in modo che lui si sfoghi e viva il lutto. Ma non ci sono solo episodi negativi. Carol ha supportato Daryl facendolo sentire un uomo d’onore quanto Rick e Shane, dicendogli “Hai fatto più tu per mia figlia di quanto abbia mai fatto suo padre in tutta la sua vita” facendolo addirittura sentire un uomo a tutti gli effetti. Per non parlare della felicità nei suoi occhi quando è evidente che tutta la prigione stimi molto Daryl, all’inizio della quarta stagione (e qui le è scappata anche una battutina “Sei piaciuto prima a me”). Anche Daryl, uomo di poche parole, non le ha risparmiato qualche complimento. Dopo l’assalto a Terminus ha detto a Carol “Ci hai salvati. Tutta da sola” e cui lei risponde modestamente che sia stata solo fortuna. Ma Daryl continua, notando in lei qualche insicurezza. Le dice che possono ricominciare a vivere, che lei può sicuramente riuscirci e che loro non sono “cenere”, una delle più belle citazioni legate ai due personaggi. Nonostante negli ultimi tempi le loro interazioni siano state limitate a pochi dialoghi, il supporto che si danno a vicenda è sempre molto evidente (Daryl si domanda preoccupato cosa i Salvatori hanno fatto a lei e Maggie) e questo ci porta al quarto punto dell’articolo.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10