Ramsay Bolton

Descrizione

Ramsay Bolton è il figlio illegittimo di Roose Bolton, protettore del Nord a seguito delle Nozze Rosse. Si prenderà la scena dopo aver torturato a più riprese nei modi più indicibili e ridotto in schiavitù Theon Greyjoy, primogenito di Balon. La sua natura lo porterà a fare svariati errori strategici di vario tipo che culminano nella Battaglia dei Bastardi (che lo vede contrapposto a Sansa Stark e Jon Snow), una delle più grandi battaglie di Game of Thrones.

Ramsay Bolton ha una passione particolare per i cani e ama torturare la gente. L’unica donna che cattura il suo cuore è la bellissima Myranda, figlia del maestro del canile di Forte Terrore.

Il peggiore dei sadici. Il più infame e psicopatico, la cui bastardaggine va ben oltre il mancato riconoscimento di un padre. In un mondo che l’ha trattato da cane, lui ricambia con immane brutalità, cedendo agli istinti più bestiali che un uomo possa avere. In fondo è sempre stato un vero Bolton, degno erede di un genitore che di nobile ha solo il titolo.

Interpretato da
Iwan Rheon
Curiosità

Il matrimonio con Sansa è presente solo nella serie tv. Nei romanzi sposa Jeyne Poole

Citazioni

"Abbiamo scorticato i nostri nemici per mille anni. Lo scorticato è sulle nostre bandiere!"

Doppiatore

Francesco Pezzulli

Video
Articoli e Recensioni sulle serie interpretate