in ,

Le 10 pancette da birra più sexy delle Serie Tv

New Girl

A forza di guardare serie tv, finiamo sempre per desiderare qualche cosa: un’amicizia oppure un amore come quelli che vediamo sul piccolo schermo e a cui ci appassioniamo. Alcune volte si tratta di sogni irrealizzabili, relazioni impossibili da pensare nella vita comune. Ma in alcuni casi possiamo pensare in piccolo. Chi di voi non ha mai desiderato avere a fianco il perfetto compagno da festa? O il partner ideale per Birra pong? Numerose serie tv ci hanno mostrato un perfetto prototipo di compare di bevute. E abbiamo deciso di elencarne alcuni per voi prendendo spunto da serie come New Girl, Friends, HIMYM (tanto per fare qualche nome).

Questi personaggi, oltre ad avere una mente strategica e volontà a non finire, hanno dalla loro parte un fisico forgiato da litri e litri di birra mai smaltiti, simbolo di onore e di rispetto. Non possiamo negare che la tipica “pancetta da birra” abbia quel non so che di sexy. E se non ci credete, vi diamo noi la dimostrazione.

Ecco a voi le 10 pancette da birra più sexy delle serie tv.

1) Oleg Golishevsky (2 Broke Girls)

new girl

Il nostro primo candidato arriva direttamente dall’Ucraina. Lavora come chef al Williamsburg Diner e perennemente fa battute inopportune. Non ha un fisico scolpito, ma non fatevi ingannare. Ciò non toglie assolutamente nulla a quel fascino culinario (forse merito anche del cappello da chef, non credete?) che sembra contraddistinguerlo e da quella pancetta che è il risultato di bevute accumulate.

Written by Lisa Personeni

Vivo la mia vita tra una tazza di caffè al Central Perk e viaggi nel tempo in terre molto, ma molto lontane. A volte nel percorso mi tocca risolvere omicidi, avere a che fare con streghe o vampiri, oppure salvare l'intero genere umano. Tranquilli, sono cose di tutti i giorni

mad men - attori serie tv contrapposizione personaggio

7 Attori delle Serie Tv che hanno interpretato un ruolo in contrapposizione con la loro natura

philip_jennings_the_americans

Maledetto Philip Jennings