in

Le 5 migliori Serie Tv di History Channel

La vita di un addicted si basa su alcune verità imprescindibili: Netflix ha cambiato le nostre giornate, molte fiction di Canale 5 sono trash e le Serie Tv storiche sono quelle più difficili da produrre. Come diceva anche il saggio Alessandro Manzoni, un’opera con aspirazione storica deve rispettare precise caratteristiche. Innanzitutto è bene dire che ci sono due tipi di narrazioni storiche, nel nostro caso parliamo di Serie Tv: quelle che ambientano vicende fittizie in un determinato periodo (come Knightfall) o quelle che vogliono romanzare fatti e vite di personaggi realmente esistiti (come Vikings).

Nel primo caso si ambientano le vicende di protagonisti fittizi in una cornice di fatti storici realmente accaduti. I fatti narrati devono aderire a criteri di verosimiglianza, ma sono frutto della creatività dell’autore. Quando invece si devono trasporre vicende realmente accadute, i rischi sono più alti. Gli autori non solo devono documentarsi con attenzione, ma hanno anche meno liberà di adattare le storie ai loro bisogni narrativi.

Non si può giocare con la Storia a proprio piacimento.

In questo caso, a lamentarsi sarebbero schiere di appassionati di storia e archeologia. Persone competenti che potrebbero portare anche delle prove reali a supporto delle loro critiche. Non che i fan dei libri che diventano Serie Tv – e si lamentano a causa di errori – non siano competenti. È cosa nota e triste che, solitamente, le serie o i film tratti dai libri lasciano sempre con l’amaro in bocca (qui parliamo dei pochi rari casi in cui la trasposizione televisiva è soddisfacente).

Per cui, se esistesse un’emittente televisiva votata unicamente alla trasmissione di programmi storici bisognerebbe affidarsi a lei per cercare prodotti di qualità. O no? Fortunatamente questo canale, e casa di produzione, esiste! Si tratta di History Channel (oggi nota solo come History).

Qui di seguito vi presentiamo le 5 migliori Serie Tv storiche targate proprio History Channel! Qualcuna potrebbe stupirvi.

1) Vikings

serie tv

Ebbene sì. Vikings è una Serie Tv targata History Channel. E chi meglio di loro avrebbero potuto raccontare le avventure del popolo vichingo alla scoperta del progredito mondo anglosassone? La serie è ambientata nel IX secolo d.C. tra la Scandinavia e le isole britanniche e segue la vita di Ragnar Lothbrok che da giovane fattore diventa un sovrano progressista. Ragnar, infatti, non si accontenta di rimanere nel suo porto sicuro. Spinto da un’ambizione irrefrenabile, l’uomo, con il supporto della moglie Lagertha e dei suoi guerrieri, parte verso l’Inghilterra per ampliare i suoi orizzonti e far conoscere altri stili di vita al suo popolo. Le cose non sono semplici, i Vichinghi sono ricordati dalla storia come distruttori e barbari, ma l’arguzia di Ragnar lo porta lontano, fino a mete inaspettate.

A fine novembre 2018 andrà in onda le seconda parte della quinta stagione di Vikings. Stay tuned!

Written by Ilaria Iasio

Ventiseienne napoletana, laureata in Filologia Moderna, attualmente stagista entusiasta in una casa editrice. Amo la letteratura e le Serie Tv, che spesso e volentieri risucchiano il mio tempo libero e la mia vita sociale. Ho il difetto di analizzare eccessivamente tutto ciò che mi circonda, finendo col causarmi ogni volta un gran mal di testa. Inguaribile romantica e shipper indefessa.

shameless

Shameless continua a cadere a pezzi: arriva l’addio di Cameron Monaghan

shameless

Shameless 9×05 – Come decifrare questi Gallagher?