in

I 5 Momenti più emozionanti di Una Mamma per Amica

una mamma per amica

Per quanto Una Mamma per Amica sia sempre stata una serie tv tendenzialmente comica e rassicurante, non si può negare che negli anni sia stata capace di donarci una quantità di emozioni, sia positive che negative, non indifferente, spesso cogliendoci di sorpresa. Si potrebbe parlare per ore di tutte quelle volte in cui le ragazze Gilmore ci hanno fatto piangere, ridere o sognare (soprattutto in queste occasioni), ma per il momento ci limiteremo a elencare solo cinque dei momenti più toccanti che le hanno viste come protagoniste.

1) Rory mostra a Emily il capanno in cui lei e Lorelai abitavano

una mamma per amica

Alcuni dei momenti più emozionanti arrivano quando meno te lo aspetti. È questo il caso dell’episodio 19 della prima stagione (La scelta di Luke) in cui nonna e nipote decidono di passare un pomeriggio insieme. Come spesso accade in questa serie, è dalle situazioni all’apparenza più innocenti che scaturisce il dramma, ed è proprio ciò che succede quando Rory, ingenuamente, decide di mostrare a Emily il luogo in cui lei e sua madre abitavano nei primi anni dopo che Lorelai era fuggita da casa Gilmore.

Un capanno degli attrezzi costruito sul terreno dell’Independence Inn. Mentre Rory era convinta di fare alla nonna un piacere, rendendola partecipe di una parte della sua vita che si era inevitabilmente persa, a Emily crollava il mondo addosso. È stato posando gli occhi su quella stanzetta spoglia e – almeno per i suoi standard – squallida, che Emily si è resa conto di quanto sua figlia avesse davvero bisogno di allontanarsi da lei.

Ci odiavi così tanto? […] Io ci sono stata e ho visto quel buco dove ti eri rifugiata. Ho visto cosa hai preferito alla tua famiglia. Avresti accettato di vivere in una fogna o in un cartone in mezzo alla strada, ovunque, purché non fosse insieme a noi, vero?

Sicuramente uno dei momenti più significativi ed esplicativi della drammatica relazione tra Lorelai e i suoi genitori, tragedia portante dell’intera serie.

Written by Mariam Tarkeshi

Mariam Tarkeshi è nata ad Ancona nel 1994, da padre iraniano e madre italiana, e studia alla facoltà di Lingue e Letterature Occidentali di Urbino. Nel tempo libero parla di libri su Instagram, gioca a The Sims, si abbuffa di serie TV e disturba i vicini con le sue scarse doti canore e musicali. Nel 2019 ha pubblicato un romanzo con Sperling & Kupfer, "Il Registratore di Sogni".

La vera storia che ha ispirato Curon

naruto

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (8-14 giugno)