Home » The Vampire Diaries » The Vampire Diaries 7×08 – Amori, confessioni e addii

The Vampire Diaries 7×08 – Amori, confessioni e addii

Mary Louise: “Che cosa ci fai qui? Oltre a distruggere il più bel momento della mia vita?
Valerie: “Dobbiamo parlare, del peggior momento della mia.

Tenete bene a mente queste parole, perché ci accompagneranno per il corso della recensione della 7×08 di “The vampire diaries” intitolata “Hold Me, Thrill Me, Kiss Me”.

Avevamo lasciato in sospeso un piano che vedeva coalizzare nuovamente i figli Salvatore con la madre, una donna incinta di due figli non suoi e un uomo bugiardo che tenta di rendere succube la donna di cui è innamorato, rendendola “parte di sé” tramite un incantesimo: se muore lui, muore lei e viceversa.
Come ormai ci hanno abituati in questa settima stagione di The Vampire Diaries, la puntata esordisce con un Damon Salvatore “del futuro” legato ad una sedia.
the vampire diariesCompare Lily, la madre, mentre insieme a lui viviamo una messa a fuoco della situazione. Cosa sta succedendo?
L’amore è ancora una volta padrona della scena: Caroline deve dire qualcosa di molto importante a Stefan, Enzo riesce a strappare un bacio alla sua amata Lily, Mary Louise ha intenzione di sposare la sua Nora, Julian per quanto spietato e malvagio ama la sua donna. 

Pagine: 1 2 3