Elsa Gardner

Descrizione

Elsa Gardner è la mamma di Sam, protagonista della serie tv originale Netflix Atypical. Probabilmente è il personaggio più controverso dell’intero prodotto. Quando viene presentata è una donna dolce e premurosa, soprattutto nei confronti dei figli Sam e Casey.

Le qualità migliori della madre sono sicuramente la gentilezza e la disponibilità, con tutti. Ovviamente nei confronti di Sam sarà molto disponibile, cercando di fare sempre tutto il possibile, a volte anche esagerando. Non mancheranno infatti gli attriti tra il protagonista ed Elsa Gardner. Nonostante questo però, Sam sarà sempre molto legato al genitore. Il rapporto più complicato sicuramente il personaggio interpretato da Jennifer Jason Leigh è quello con la figlia Casey. La ragazzina, secondogenita e quindi sorella minore di Sam, si sente spesso messa da parte dalla donna. Casey è una grandissima atleta, eppure Elsa quasi non lo sa. Proverà spesso a rimediare alle sue mancanze, ma con una tipa burbera come Casey non sarà affatto facile. Il loro rapporto si incrinerà definitivamente quando la ragazzina verrà a conoscenza di ciò che rende negativo il personaggio di Elsa Gardner. La donna, sposata con Doug, un uomo davvero dolce e premuroso, tradisce il marito con un barista, Nick, molto attraente e con il quale avrà solo rapporti fisici, senza alcun coinvolgimento sentimentale. Inizialmente ne verrà a conoscenza solo il marito, ma quando sarà Casey a scoprilo il loro rapporto diventerà più difficile che mai.

Con il tempo Elsa Gradner proverà molte volte a cercare di tornare nelle grazie della figlia. Anche se non in maniera definitiva e totale, il loro rapporto con il tempo si ricucirà, anche se soltanto un pochettino.

Il rapporto con Doug ovviamente sarà quello che ne uscirà peggio dalla faccenda del tradimento. L’uomo è tutto casa e lavoro, non si meritava una cosa del genere. Dopo un primo momento di riflessione, arriverà anche al punto di cacciarla di casa. A questo punto la donna avrà una sorta di metamorfosi e cercherà in ogni modo di espiare le sue colpe. Perchè sì, Elsa sa di aver sbagliato tutto e sa che non avrebbe mai dovuto fare quello che ha fatto e sarà suo compito dunque cercare di rimediare. A questo punto proverà a tornare al passato. Andrà a vivere da un’altra parte, cambierà look e invece che piangersi addosso tutto il tempo proverà a tornare a essere l’Elsa Gardner sorridente e felice di sempre, una missione non del tutto facile.

Con il tempo sia Sam che Casey (ma anche Paige, la ragazza del figlio) proveranno a far rientrare nella loro vita la madre, che anche nel corso della terza stagione è praticamente un genitore “in prova”.

Il personaggio di Elsa è sicuramente quello più complesso e intricato dell’intera serie tv Atypical, che dovrà uscirà con un’ultima quarta stagione presumibilmente alla fine del 2021. Per colpa sua infatti succede praticamente tutto ciò che di negativo c’è nel prodotto Netflix. C’è da dire però che senza di lei non ci sarebbe quell’alternanza di momenti felici con momenti difficili che rende la serie tv decisamente avvincente.

Interpretato da
Jennifer Jason Leigh
Curiosità

Frequenta un gruppo di supporto per l'autismo

Citazioni

Sono sempre cattiva con chi mi piace. Deve essere perchè pretendo molto

Doppiatore

Chiara Colizzi

Video
Serie TV