Vai al contenuto
Home » Atypical » Netflix comunica il rinnovo di Atypical, per l’ultima volta (VIDEO)

Netflix comunica il rinnovo di Atypical, per l’ultima volta (VIDEO)

Notizia dolceamara da parte di Netflix per Atypical.

Da un lato la gioia del rinnovo per la quarta stagione, dove potremo finalmente rivedere le avventure di Sam in un mondo che lui non sempre comprende.
Dall’altro lato però c’è la triste consapevolezza che ci stiamo preparando a vedere quella che sarà l’ultima stagione di Atypical e dobbiamo prepararci a dirle addio.

Anche Robia Rashid (autore, sceneggiatore e produttore della serie tv) prova proprio questo mix di emozioni.

“Sono entusiasta che faremo una quarta stagione di Atypical e nel frattempo sono così triste di essere vicino alla fine di questa serie, sono estremamente grato di essere stato in grado di raccontare questa storia.”

La famiglia Gardner è stata in grado di raccontarci una realtà che molti di noi non conoscono con tutte le sue gioie e le sue difficoltà.

Netflix ha dato a tutti i fan la possibilità di avvicinarsi al mondo dell’autismo (troppo spesso ignorato) per comprendere che, sebbene sicuramente non sia tutto rose e fiori, quando c’è l’amore della famiglia tutto è possibile.

Netflix, con questa produzione, ha permesso di liberarsi dalla cattiva informazione sull’autismo.

Lo show mostra l’autismo nella sua versione più reale (e anche più comica), comprese tutte le implicazioni nella vita di tutta la famiglia.

Atypical racconta dalle cose più semplici della giornata di Sam, come l’attaccamento vero il suo animale domestico Edison senza il quale non riesce a dormire, fino a quelle più complesse che Sam non riesce a gestire.

Atypical

Purtroppo ogni cosa, bella o brutta che sia, ha una fine: Netflix, con questo video, comunica ai fan la fine di Atypical.

L’autore dello show ringrazia tutti i fan per il percorso che è riuscito a svolgere con Atypical, ecco le sue parole:

“I nostri fan sono stati così belli e grandi sostenitori di questo spettacolo. Grazie per essere così aperti alla voce e alle storie di Sam e a quelle dell’intera famiglia Gardner. Spero che l’eredità di Atypical sia che le voci più sconosciute continuino a essere ascoltate e anche che dopo la fine di questa serie, si continuino a raccontare storie divertenti ed emotive dal punto di vista dei sottorappresentati.”

I 10 episodi conclusivi di Atypical sono attesi per l’anno 2021, c’è tempo per mettersi in pari!

LEGGI ANCHE – Atypical 3: crescendo insieme