in ,

Star Trek: Picard, l’ultimo trailer e la data d’uscita della Serie Tv

Patrick Stewart sta tornando nell’universo di Star Trek dopo quasi due decenni di vacanze in campagna. Il suo leggendario Capitano Picard avrà nuovamente il ruolo da protagonista nella nuova serie spin-off che racconterà gli anni successivi l’uscita dalla Flotta Stellare. Il nome ufficiale della nuova serie sarà Star Trek: Picard.

La serie, di dieci episodi, verrà rilasciata il 23 gennaio su Amazon Prime Video, come riportato dall’ultimo trailer e avrà cadenza settimanale.

La serie vede come interpreti il protagonista Patrick Stewart, che è anche produttore della serie, insieme a Santiago Cabrera, Michelle Hurd, Evan Evagora, Alison Pill, Harry Treadaway e Isa Briones. Ma per gli amanti del franchise la buona notizia è che anche altri attori di Star Trek: The Next Generation rientreranno nel cast. Tra questi: Brent Spiner, Marina Sirtis, Jonathan Frakes e Jeri Ryan di Star Trek: Voyager.

Star Trek: Picard è ambientata alla fine del XXIV secolo, vent’anni dopo l’ultima apparizione di Jean-Luc Picard in Star Trek: Nemesis (2002). Vedremo il vcchio capitano profondamente colpito dalla morte di Data, così come lo avevamo lasciato in Nemesis, nonché dalla distruzione di Romulus come invece messo in scena nel film Star Trek (2009).

Star Trek: Picard

Potrebbe non essere più un capitano e sottolineo che potrebbe non essere il Jean-Luc che conosciamo così bene” ha detto Stewart in un’intervista. “Può essere una persona completamente diversa, qualcuno che è stato cambiato dalle proprie esperienze

The Next Generation, la seconda incarnazione televisiva della space opera creata da Gene Roddenberry, è quasi unilateralmente considerata la migliore versione di Star Trek mai fatta. Ci sono tante ragioni per questo, ma indubbiamente Patrick Stewart è una di queste.

Da quanto abbiamo visto in questi mesi, e confermato in quest’ultimo trailer, ci sarà molto di nostalgico in questa nuova Star Trek. Ed è giusto così. Ma quello che abbiamo intravisto è molto di più. C’è tutto quello che vogliamo da un prodotto come Star Trek. Viaggi spaziali, in primis, nuovi pianeti, battaglie siderali e l’Enterprise. Il suo iconico ponte di comando. Ma soprattutto nuovi personaggi. Se c’è qualcosa che ci ha insegnato mezzo secolo di Star Trek è che “nuovi personaggi” è sempre la formula vincente. Nessun altro franchise, al netto forse del solo Doctor Who, funziona così bene con un continuo rinnovarsi di personaggi e volti.

Ora non resta che sedersi comodi in divano, allacciare bene le cinture e… arrivare là dove nessuno è mai giunto prima.

LEGGI ANCHE: Amazon Prime Video, non solo Star Trek: Picard: tutte le novità in arrivo a gennaio

Scritto da Enrico Maccani

Scrivere di ciò che si ama.. con chi condivide la stessa passione, questa è una strada per la felicità.
"Sembra quasi un paradosso ma spesso si fa fatica a trovare un romanzo moderno o un film che sia più interessante di un buon telefilm. C'è in giro, ad esempio, un'opera che rappresenti un viaggio metafisico fra i segreti del Male più avvincente di Twin Peaks?"

disney+

Disney+ sta producendo il sequel di Willow, ma stavolta sarà una Serie Tv

Narcos: Messico - seconda stagione

Narcos: Messico – È arrivato il teaser trailer della seconda stagione [VIDEO]