in ,

Ora potete spoilerare (in modo anonimo) i colpi di scena di Game of Thrones a chiunque vogliate

Game of Thrones 8

Per alcuni la vendetta è un piatto che va servito freddo, per altri deve essere invece bruciante. Quel che è certo, è che Game of Thrones ci ha insegnato come trattare i propri nemici.

Se dunque volete colpire nel profondo un fan di Game of Thrones, da oggi potete farlo grazie a Spoiled.

Spoiled.io è un semplice sito che, una volta inserito il numero di telefono, invierà in maniera anonima poche righe, tramite messaggio di testo. Il messaggio all’apparenza innocuo, conterrà invece uno o più spoiler dell’episodio appena andato in onda.

Tutto questo per 0,99$ a episodio, ma c’è anche il pacchetto carogna vera che copre tutta la stagione per 4,99$.

I creatori di Spoiled si sono ispirati alla storia raccontata da un utente su Reddit e che è stata riportata anche da alcune testate giornalistiche. Una ragazza ha escogitato una vendetta seriale nei confronti dell’ex fidanzato, che l’aveva tradita. Per tutta la sesta stagione di Game of Thrones ha continuato a inviargli messaggi con spoiler dell’ episodio appena andato in onda, rovinandogli costantemente la visione.

Nel sito si trovano inoltre le risposte alle domande più frequenti.

Se volete sapere se i messaggi arrivano anche a numeri internazionali, la risposta è:

Sì, i nostri corvi messaggeri di testo hanno imparato ad attraversare il mare stretto e ora supportano i numeri internazionali

Garantiscono inoltre l’anonimato, rispondendo:

Un uomo è nessuno

E se dovessero bloccare il numero:

Un uomo serve il dio dai mille numeri

Ma se volete sapere cosa ne sarà di Tyrion, vi risponderanno:

Stiamo parlando di spoiler qui, non di viaggi nel tempo.

Essendo i creatori chiaramente dei fan di Game of Thrones, la domanda che sorge spontanea è come fanno a dormire sereni, avendo la coscienza così sporca.

Ma loro hanno una risposta anche a questo:

Abbastanza bene, in realtà. Ho una macchina che simula il suono dell’oceano.

Leggi anche – George R.R. Martin parla dell’ottava stagione: «Non dovrebbe essere l’ultima»

Written by Ambra Pugnalini

"Never be cruel, never be cowardly. And never ever eat pears!"

Game of Thrones – Benioff e Weiss: «Abbiamo nascosto il finale nella playlist di Spotify»

Peaky Blinders

Peaky Blinders è nato grazie alle esperienze familiari del suo creatore