Vai al contenuto
Home » Lucifer » 30 disagi che solo un vero fan di Lucifer può capire

30 disagi che solo un vero fan di Lucifer può capire

lucifer

Il diavolo più irriverente delle serie tv continua a conquistare un pubblico sempre più vasto. Soprattutto dopo l’approdo di Lucifer su Netflix, molti curiosi hanno dato un’occhiata al pilot per poi proseguire nella visione della ormai famosa serie con Tom Ellis (lo so, vi è subito venuta in mente quella scena in cui è praticamente nudo!). Fatto sta che ci sono almeno 30 disagi che soltanto un vero fan di Lucifer può capire. Se seguite la serie (anche) per la trama e non solo per osservare l’attore protagonista con gli occhi da pesce palla, potreste comprenderli tutti. In caso contrario, se a fine lista vi accorgete di averne afferrati soltanto 2, fatevi delle domande.

lucifer

1) Cos’è che desideri veramente? I veri fan di Lucifer si sentono a disagio quasi quanto i personaggi a cui il diavolo rivolge questa domanda e ogni volta si interrogano su quale risposta darebbero (nel 666% dei casi, poi, si rispondono Tom Ellis).

2) Lucifer pagava la psicologa Linda con quel tipo di prestazioni. Avete fatto un salto dalla sedia al sol ricordo? Alla luce delle stagioni successive, sembra assurdo. Ma nei primi episodi succedeva proprio così, che disagio!

3) La sfacciataggine di Maze nel parlare sempre e ripetutamente di argomenti inappropriati a chiunque, in qualsiasi momento.

4) Eddai, Chloe, facci un sorriso che sei troppo seria!

5) Ma vogliamo parlare di quando Lucifer ha deciso di imitare Dan in tutto e per tutto, nel tentativo di fare colpo su Chloe? Abbiamo ancora le lacrime dal ridere.

6) Candy. Insomma, c’è qualcosa da aggiungere? È un disagio fatto persona.

Pagine: 1 2 3 4 5