News

  • squid game
    in

    Squid Game diventa una puntata di Ciao Darwin tra Indebitati e Senzatetto

    Cosa succederebbe se Squid Game diventasse una puntata di Ciao Darwin? Matti!Siamo tutti, matti!Urliamo, c’insultiamoDa nevrosi, siamo afflitti!Spariamo dei sorrisiDegli alibi perfettiColletti inamidatiDai trascorsi assai sospetti! Non è ciò che Seong Gi-hun si era aspettato. Quando, seppur con riluttanza e disagio, aveva accettato di partecipare a questo misterioso gioco per cercare di entrare in possesso […]

  • in

    Lucifer: la fine indegna di Trixie, dimenticata e messa da parte

    Dopo sei stagioni, un salvataggio da parte di Netflix e rinnovi a sorpresa, Lucifer si è conclusa con un finale che ha soddisfatto gli spettatori per molti versi, ma che ha anche lasciato delle perplessità. Tra i punti di forza dello show sicuramente spicca la performance di Tom Ellis, attore protagonista che ha saputo mostrare […]

  • in

    Come Jason Bateman ha dato vita a un Marty Byrde unico e inimitabile

    Nel panorama attuale delle serie tv è spesso difficile trovare una produzione di alta qualità che riesca a mantenersi su un livello eccellente nel corso delle sue varie stagioni, senza calare e senza deludere gli spettatori con scivoloni o inciampi: Ozark è una sorprendente eccezione. Dal suo esordio su Netflix nel 2017, questa serie statunitense […]

  • Gossip Girl
    in

    Penn Badgley merita davvero tutte le critiche da attore che riceve?

    Con l’arrivo della terza stagione di You su Netflix, si è tornato molto a parlare del suo attore protagonista: Penn Badgley. Nonostante abbia ricoperto un discreto numero di ruoli sia nel cinema, sia nella televisione, Badgley è conosciuto perlopiù per aver dato il volto a Dan Humphrey nella serie tv teen drama Gossip Girl (The […]

  • breaking bad
    in

    10 libri che non possono proprio mancare sul comodino di Walter White

    Non c’è dubbio, Walter White è uno dei protagonisti più discussi e controversi del mondo delle serie tv. Personaggio principale dell’iconica Breaking Bad, ci ha mostrato come un antieroe possa ricoprire il ruolo centrale in maniera magistrale, sapendo intrattenere il pubblico e portandolo alla scoperta dei lati peggiori di una persona. Da professore e padre […]

  • The English Game - Netflix
    in

    5 belle miniserie che avremmo voluto vedere per più stagioni

    È vero, la forza di una miniserie risiede proprio nel suo essere breve: con i giusti tempi, senza allungare il brodo e senza divagare, una miniserie ha la capacità di arrivare dritta al punto e veicolare il proprio messaggio con grande efficacia – o almeno, questo è quello che succede quando ci troviamo davanti a […]

  • squid game
    in

    Squid Game è davvero una serie rivoluzionaria?

    Attenzione, l’articolo contiene spoiler su Squid Game. L’ennesimo pezzo su Squid Game, sì. Eppure, anche solo un secondo prima del lancio della serie Netflix sudcoreana non sarebbe sembrato così scontato. È successo qualcosa di inaspettato, clamoroso: c’è stato un momento in cui nessuno aveva idea di cosa fosse il gioco del calamaro, l’attimo dopo lo […]

  • TvTime
    in

    Dead to Me, l’ironia della morte

    Attenzione, l’articolo contiene spoiler sulle prime due stagioni di Dead to Me. Parlare di una tematica così oscura, angosciante, ma terribilmente vicina a tutti noi come la morte non è mai facile. Eppure, negli ultimi anni, molte serie tv l’hanno trasformata in protagonista e ci hanno permesso di osservarla, provare a comprenderla e analizzarla da […]

  • gossip girl
    in

    Le 10 amicizie più false nella storia delle Serie Tv

    Chi trova un amico trova un tesoro… o forse no. Il mondo delle serie tv ci ha regalato delle storie d’amicizia bellissime, emozionanti e profonde (una delle migliori, ad esempio, è quella tra Merlino e Artù in Merlin). Questo, però, è solo un lato della medaglia. Dall’altra parte abbiamo una serie di rapporti che solo […]

  • bella thorne
    in

    La classifica delle 10 migliori attrici che sono venute fuori da Disney Channel

    Era il 18 aprile 1983 quando Disney Channel vide per la prima volta la luce. I suoi programmi, tra cui Mickey Mouse Club, Welcome to the Pooh Corner e Good Morning Mickey!, venivano trasmessi per sole 18 ore al giorno. Qualche anno dopo, il palinsesto cominciò a coprire l’arco delle 24 ore e si sviluppò […]