in

Lauren German: carriera, vita privata e fidanzato della star di Lucifer

Lauren German
Lauren German

Lauren German, la star che in Lucifer interpreta Chloe Decker, ha stregato milioni di fan della Serie Tv più in voga degli ultimi anni, disponibile su Netflix. Il successo sulla piattaforma streaming non sembra volersi arrestare e proprio per questo motivo è stata presa una decisione che ha stupito tutti gli abbonati: Lucifer continuerà con una sesta stagione, la decisiva. La quinta stagione era stata annunciata come la definitiva, ma evidentemente qualcosa ha cambiato le sorti dell’epilogo, spostandolo ancora una volta. Per i più curiosi abbiamo anche una notizia in più: era stata presa in seria considerazione l’idea di una settima stagione, ma Tom Ellis, il protagonista e partner di Lauren German, si è opposto (qui ne abbiamo parlato meglio) e Netflix ha dovuto rinunciare all’idea di continuare sulla piattaforma streaming il lungo viaggio del diavolo più amato della piattaforma.

Ma chi è davvero Lauren German?

Lauren German, classe 1978, nasce il 29 novembre in California. Occhi chiari, capelli color castano e un viso che ricorda i tratti tipici dei Paesi Bassi, dovuti alle sue origini olandesi da parte del nonno paterno. La donna ha sempre tenuto particolarmente alla sua privacy, motivo per il quale non conosciamo del tutto la storia della sua famiglia, se non che il padre è un chirurgo vascolare.

La sua formazione scolastica avrà luogo nell’istituto  Los Alamitos High School e Orange County High School of the Arts. Prima di intraprendere la strada delle Serie Tv, dei film, della recitazione e di Lucifer – approdando sulla piattaforma più importante dello streaming, Netflix insieme a Tom Ellis – la giovane donna aveva tutt’altro prospettiva per il suo futuro: infatti, dopo il diploma, scelse di frequentare la facoltà di antropologia alla University of Southern California. Una scelta che però non porterà avanti, avanzando pian piano verso una carriera che sembra, ormai, inarrestabile e che speriamo di vedere crescere anche dopo il progetto di Lucifer, magari a capo di qualche altra Serie Tv della piattaforma streaming Netflix.

La carriera di Lauren German

Lauren German

La carriera di Lauren German – nonostante da molti sia stata conosciuta soltanto quando insieme a Tom Ellis ha preso parte alla Serie Tv Lucifer – è iniziata molti anni fa quando ancora la piattaforma streaming Netflix non era neanche un’idea. Iniziando da qualche ruolo teatrale in Peter Pan e Oliver, la giovane è approdata nel mondo delle Serie Tv con Undressed andata in onda tra 1999 e il 2002. Un ruolo marginale ma che le ha dato la possibilità di addentrarsi nel mondo dello spettacolo a tutti gli effetti. Proprio nel 2000 prende parte al film Pazzo di te! con un ruolo anche stavolta non particolarmente centrale, ma che le servirà da bagaglio per il suo avvenire. Continua la sua scalata verso il successo con una comparsa nel diciottesimo episodio della quinta stagione di Settimo Cielo nel 2001, per poi – l’anno successivo – sbarcare ne I Passi Dell’Amore, uno dei film più emozionanti e importanti del cinema, nel ruolo di Belinda. Galeotta fu questa interpretazione che la porterà nel 2003 al suo primo film horror: Non Aprite Quella Porta con un cast d’eccezione che vede anche la giovane Jessica Biel nei panni di protagonista.

Le cose iniziano a farsi serie per Lauren German che vedrà il suo primo vero ruolo stabile nella Serie Tv Sex, Love&Secrets nel 2005. Soltanto qualche anno dopo sbarcherà nella seconda stagione di Hawaii Five-0, che vedrà nel cast anche il suo ex fidanzato Ashton Holmes. Ma la sua vita dietro le quinte cambia radicalmente grazie alla sua interpretazione in Chicago Fire nel ruolo di Leslie Shay. Il suo primo vero ruolo di protagonista è nel film horror Hostel: Parte due. Alla fine di questa esperienza finalmente entrerà in scena nel ruolo di Chloe Decker in Lucifer, a fianco al suo coprotagonista Tom Ellis. Da questo momento in poi Lauren German non si fermerà mai più, stregando – con il suo sguardo magnetico – milioni di persone, soprattutto dopo la messa in onda della Serie Tv sulla piattaforma streaming Netflix. Se siete interessati a leggere l’intera filmografia della nostra detective preferita Chloe Decker, cliccate qui!

Il suo ruolo da protagonista come Chloe Decker in Lucifer

Nella Serie Tv Lucifer, Lauren German si assicura fin da subito il ruolo principale. La donna di cui il diavolo in persona – Lucifer Morningstar (interpretato da Tom Ellis) è innamorato e che farà di tutto per conquistare. I due iniziano il loro rapporto in veste di colleghi nella squadra di polizia di Los Angeles. Chloe Decker è la detective del dipartimento ed è sempre in prima linea, grazie alla sua astuzia, per risolvere ogni tipo di omicidio. Il suo atteggiamento può sembrare inizialmente freddo e distaccato, ma durante il susseguirsi degli episodi e stagione dopo stagione scopriremo ogni suo lato debole e vulnerabile, che la porterà a essere uno dei personaggi più amati di Lucifer. Per Chloe Decker il lavoro è la parte fondamentale della sua vita, che inizialmente immaginava nel mondo del cinema. Nel suo passato, infatti, la sua aspirazione era quella di fare l’attrice, ma a seguito della morte di suo padre, anch’egli detective, decide di intraprendere la medesima strada. Una scelta più che azzeccata che l’ha portata a essere la Chloe Decker che conosciamo: la detective più magnetica di Netflix.

Lucifer

Ma di cosa parla esattamente la Serie Tv disponibile in streaming su Netflix che vede Tom Ellis e Lauren German come protagonisti?

Detta in breve: il diavolo, annoiato della sua vita negli inferi, arriva a Los Angeles e decide di aprirsi un night club. Qualche tempo dopo la sua venuta sulla terra, incontra la detective Chloe Decker con cui da subito nasce un’affinità importante sia nel lavoro che nel rapporto privato. Insieme collaboreranno per risolvere gli omicidi, ma la storia nasconde una verità che sconvolgerà le sorti della vita di entrambi.

La Serie Tv – con il suo esordio nel 2016 – non ebbe una grande accoglienza da parte della critica che inizialmente diede a Lucifer un 5,36 su 10. Su Rotten Tomatoes la seconda stagione ha conquistato 7 recensioni tutte positive, con un voto medio di 7,83 su 10 e un commento interessante sul protagonista: “Tom Ellis continua a brillare come la stella del mattino, anche se forse potrebbe volare più in alto se non fosse bloccato in un formato così familiare”. Con l’andare avanti delle stagioni i giudizi si fecero più generosi e il successo cominciò a crescere sempre di più per poi confermarsi grazie alla decisione di Netflix di inserire la Serie Tv sul catalogo. Una vetrina come questa piattaforma streaming si è da subito rivelata fondamentale per questo poliziesco, che ad oggi vanta un numero di visualizzazioni tale da fare invidia a molti pezzi grossi del catalogo.

Vita privata di Lauren German

Lauren German

Nonostante l’occhio dei riflettori puntato già da parecchio tempo, della vita privata della nostra Chloe Decker non si sa ancora molto. Come abbiamo preannunciato già le uniche cose che sappiamo sono le sue origini olandesi da parte del nonno paterno, e della professione come medico da parte del padre. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale non è ci è dato sapere se il cuore della German sia occupato oppure no. Sul suo profilo instagram non si accenna ad alcuna foto in compagnia di nessun uomo misterioso, e la ragazza non ha mai fatto trapelare nulla neanche nelle interviste. L’unica cosa di cui siamo a conoscenza riguarda la sua ex relazione tra il 2009 e il 2010 con Ashton Holmes, conosciuto perché tra i membri del cast di Hawaii Five-0. Altra relazione che l’attrice sembra aver avuto, è quella con il giocatore di baseball Barry Zito, tra il 2010 e il 2011.

Tutti i fan più affezionati hanno da sempre sperato che la coppia Lucifer – Chloe Decker potesse realizzarsi anche nella vita reale, ma il loro sogno è stato infranto da Tom Ellis, convolato a nozze in tempi recenti.

Profilo Instagram di Lauren German e tutti gli altri social

Lauren German

La nostra Chloe Decker vanta di un profilo Instagram seguito da più di 3,5 milioni di fan, l’attrice più seguita tra il Cast di Lucifer insieme a Tom Ellis, che vanta di più 8,5 milioni di followers.

La Star di Lucifer intrattiene i suoi seguaci con foto e video divertenti che raccontano del suo quotidiano, dei suoi amici e dei suoi momenti più leggeri e divertenti. Molte sono le foto postate scattate direttamente sul set di una delle Serie Tv più popolari della piattaforma streaming Netflix e sono i contenuti che più piacciono ai suoi fan e che raccontano in maniera divertente la vita dietro le quinte di Lucifer. Ricorrenti i selfie che la vedono accanto a Tom Ellis e a tutto il resto del cast, e questo ci da la possibilità, tramite tutte le foto e i video, di comprendere che il clima all’interno del set sia assolutamente sereno e amichevole. La nostra detective utilizza i social anche per farsi portatrice di messaggi positivi: proprio in questo periodo di elezioni in America – attraverso Instagram stories e vari video – sta parlando dell’importanza del diritto di voto che ognuno di noi ha. E ancora, incita alla pace e all’uguaglianza con riflessioni significative e fondamentali per un mondo come questo. Insomma, un profilo Instagram più che vario a cui non mancano anche i suoi meravigliosi selfie!

Se ancora non la seguite la troverete sul social network alla corrispondenza di questo nome: @laurengerman. Non sembra invece esserci ombra dell’attrice nel resto degli altri social: su Facebook possiamo trovare una pagina con più di 200,000 seguaci, ma questa non sembra essere gestita dalla vera Lauren German, mentre su Twitter il suo profilo è stato disattivato nel giugno 2020 a seguito di un post che aveva smosso molte critiche da parte degli utenti.

Curiosità su Lauren German

  • La detective della piattaforma streaming Netflix è innamorata degli animali. Il suo cane – Pepper – è il contenuto che più ama pubblicare tanto da fare una raccolta in evidenza dei video più divertenti che lo ritraggono!
  • Uno dei suoi libri preferiti è Pastorale Americana, di Philip Roth.
  • È stata considerata per il ruolo di Jane Carter nel film Mission Impossible – Protocollo Fantasma
  • Nella quinta stagione di Lucifer Lauren German ha dichiarato di essersi sentita più coinvolta rispetto alle precedenti in quanto il suo personaggio – Chloe Decker – sarà la rappresentazione di un cuore spezzato che finge di star bene.
  • A differenza del resto del cast e di Tom Ellis, non è così convinta che l’amore tra Lucifer Morningstar e la detective possa trionfare con un lieto fine. Viste tutte le difficoltà che i due innamorati riscontrano e non conoscendo la dinamica futura dei fatti non riesce a immaginare un tipico lieto fine in stile Netflix. Nonostante ciò però ha un’idea di precisa di come dovrebbe essere il matrimonio qualora potesse accadere: svolto nell’inferno, con un vestito completamente nero per la sposa e il fuoco tutto attorno.
  • Si tiene sempre in allenamento per se stessa e per affrontare al meglio le scene dinamiche che vengono girate nei vari inseguimenti o combattimenti accanto al partner Tom Ellis sul set di Lucifer.

LEGGI ANCHE – Lucifer 5, la seconda parte: quando torna, trama, tutto quello che devi sapere

Written by Annalisa Gabriele

Le serie di Netflix sono contemporaneamente le peggiori e le migliori. Pro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno. Contro: tutti gli episodi vengono rilasciati lo stesso giorno.

The Haunting Of Bly Manor

Se The Haunting of Bly Manor fosse stata sviluppata da Ryan Murphy

Malcolm in the middle

Dateci immediatamente in streaming quella meraviglia di Malcolm