in

Perché Barney Stinson mi ha cambiato la vita

Barney

How I met your mother, non una semplice serie tv, ma una maestra di vita sotto molti aspetti. Ogni personaggio ci ha insegnato qualcosa. Ted è il classico bravo ragazzo, Lily e Marshall sono la coppia che si ama da sempre e per sempre, Robin è colei che pensa prima alla carriera e poi ai sentimenti. Infine c’è un personaggio, che più degli altri ci insegna qualcosa. Barney Stinson, interpretato da un meraviglioso Neil Patrick Harris, incarna colui che nel tempo può cambiare pelle, anche più di una volta.

Lo conosciamo come playboy, ci viene raccontato come in passato fosse diverso e infine ci mostra quale sia la sua vera natura. Fa strano dirlo probabilmente, ma un personaggio come Barney può davvero cambiare la vita, e la mia l’ha cambiata di sicuro.


Barney

Il protagonista della comedy come tutti sappiamo è Ted Evelin Mosby, ci viene raccontata la sua vita, è lui al centro dell’attenzione. Barney però è un elemento fondamentale per la riuscita dell’intera serie tv. Fin dalla prima puntata ci viene presentato un ragazzo vestito rigorosamente in giacca e cravatta, privo però di qualsiasi senso di limite.

Non ama le relazioni, anzi le detesta, almeno per le prime stagioni. Sappiamo bene però che dietro la maschera del “io sono un vero playboy e mi faccio più di 200 ragazze” c’è molto di più. Ama i suoi amici, e questo dimostra che ha un cuore, e prova dei sentimenti. Scopriremo ben presto infatti che il cuore di Barney è più grande di quello che sembri.

Barney

Il biondo è un esibizionista, con qualche mania di troppo. La prima in assoluto come detto è la voglia di portarsi a letto praticamente ogni donna. Inoltre ama la sfide, soprattutto quelle impossibili, ed è talmente folle da riuscire a superare anche quelle. Lo vedremo travestirsi da vecchio, parlare da bambino, usare il linguaggio dei delfini, ma ogni volta trionferà, non si sa come, ma riuscirà a farlo. Ecco una delle prime lezioni di vita che mi ha dato Barney. Possono essere cose inspiegabili e folli o più semplici, nella vita ciò che bisogna fare è insistere fino a quando non si raggiunge un obiettivo. La perseveranza infatti è una delle doti migliori del signor Stinson.

Barney

“Genio e follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri.”

Questo aforisma di Arthur Schopenhauer spiega in maniera ineccepibile quello che Barney Stinson è. Un folle, un genio. Basti pensare a quello che organizza pur di vendicarsi di chi, molti anni prima, gli aveva rubato l’amore della sua vita. Cambia personalità, accetta un lavoro che lo rende ricco (in maniera non proprio legale) per poi infine far arrestare il suo capo, proprio colui che gli disse che il mondo era dei ricchi. Ecco allora la sintesi tra genio e follia.

Ma il Barney che conosciamo non è solo questo, è molto altro.

Barney

È nella fase Barney – Robin che probabilmente apprezziamo davvero il ragazzo biondo. Il suo essere pazzo e esibizionista lo aiuta a conquistare la ragazza, e il suo essere caparbio ci insegna come nella vita non bisogna mai arrendersi e che si deve lottare per ciò che si desidera davvero, anche se questo vuol dire bruciare il playbook. La proposta di matrimonio per Robin infatti è probabilmente una delle cose più romantiche e commoventi che abbiamo mai visto.

Una proposta che culmina sul tetto, con un anello e un Barney per la prima volta, davvero emozionato. Ecco allora la seconda lezione importantissima che il playboy ci dà: i sentimenti possono essere repressi anche per molto tempo, ma prima o poi vengono fuori, e c’è sempre qualcuno di cui ci innamoreremo di nuovo, quella persona che potrebbe essere l’anima gemella. Il matrimonio tra Robin e Barney ci mostra uno Stinson maturato, pronto a cambiare vita e mettere da parte tutto ciò che era, per la donna che ama.

Barney

Succede poi che, nell’ultimo episodio, i due sposi ci dicono che dopo qualche anno felice, il loro matrimonio è finito. Ecco che allora Barney torna a essere quello che è sempre stato, un playboy, pronto a conquistare ogni giovane fanciulla. Nonostante questo ritorno alle origini, quello che vediamo è comunque un Barney diverso. Infatti, questa volta, la giustificazione che dà per il suo essere tornato a fare il playboy è davvero matura: “se non è Robin, allora non può essere nessun’altra”. Il finale di serie ci regala però, come tutti sappiamo, un Barney dolce, commovente e inaspettato.

“Tu sei l’amore della mia vita e tutto quello che ho, tutto quello che sono, sarà tuo, per sempre.”

Non amerà mai nessun’altra donna, ma sua figlia, beh quella è un’altra storia.Barney

Barney Stinson è un personaggio più complesso di quel che sembri, ha un’evoluzione nel corso di How I met your mother davvero incredibile, e con il tempo non solo ci siamo innamorati di lui, ma grazie a lui, probabilmente, per quanto una serie tv possa insegnare qualcosa, abbiamo imparato a comportarci in maniera differente.
Barney mi ha cambiato la vita perché mi ha insegnato che non bisogna mai mollare, che bisogna lottare per ciò che si desidera. Barney mi ha insegnato che una persona, una qualsiasi persona, può cambiare, anche in maniera radicale e forse è anche un po’ grazie a lui, se oggi sono una persona migliore.

Barney Stinson mi ha cambiato la vita perché è una persona leggen…daria.

Written by Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

Once Upon a Time

Once Upon a Time ha cambiato rotta

5 serie tv

Se segui queste 5 Serie Tv sei una persona introversa