in

Tutti gli episodi di Friends da guardare quando vuoi piangere

Friends ha dettato tendenza, è stata imitata, ma resta imbattibile. La sua forza è quella di raccontare la profondità di sentimenti quali amore, amicizia, perdita. Per questo motivo, oltre ad averci fatto fare un sacco di risate, ci ha fatto anche versare un mare di lacrime. Oggi ricordiamo alcuni momenti che abbiamo dovuto guardare con i fazzoletti a portata di mano.

1) Come due aragoste – 2×14Friends


Tutto inizia quando Monica ritrova una vecchia videocassetta con le riprese della sera del ballo del liceo. Dato che il cavaliere di Rachel tarda ad arrivare, Ross decide che sarà lui ad accompagnarla al ballo. Ross è un ragazzino impacciato e insicuro, ma la ama. Non sopporta l’idea di vederla piangere. Viene ripreso mentre corre felice su per le scale per andare a prepararsi e poi uscire elegante dicendo a se stesso “Devi stare calmo, stare calmo”. È in quel momento che il cavaliere di Rachel arriva, le ragazze escono ridendo, la telecamera si sposta sul viso di Ross e noi non possiamo non piangere.

Ma se vi ricordate questa puntata, vi ricorderete anche come Friends sia riuscita a farci passare da lacrime di tristezza a quelle di emozione. Finita la videocassetta, gli amici si girano verso Ross che, preso dall’imbarazzo, si stava dirigendo verso la porta. Rachel si alza, gli cammina incontro e lo bacia. Si è resa improvvisamente conto di ciò che stava perdendo. Il titolo dell’episodio prende spunto dalla frase che Phoebe dice a Ross:

“Lei è la tua aragosta”

Written by Desiree Bertana

Appassionata di cinema da sempre, in un secondo momento scopro le Serie Tv: film, ma che durano di più.
Così ho più tempo per affezionarmi ai personaggi che puntualmente muoiono, ritrovarmi a dover elaborare il lutto per poi ricominciare ad affezionarmi ad un altro che morirà, mi dispererò e ci ricadrò.
Forse dovrei limitarmi a guardare sit-comedy.

The Big Bang Theory

Aldo, Giovanni e Giacomo raccontano The Big Bang Theory

Serie Tv

10 Serie Tv che ci hanno prosciugato i condotti lacrimali