in ,

Le 10 canzoni italiane più iconiche nella storia delle Serie Tv

7) Crapa Pelada – Breaking Bad

Breaking Bad

Oltre alla meravigliosa Black cantata da Norah Jones ma compostata dall’italianissimo Daniele Luppi e dai Cantori Moderni, Breaking Bad consacra come cult seriale anche il successo storico del leggendario Quartetto Cetra, Crapa Pelada. Siamo nel finale di terza stagione e Gus avvisa Gale di tenersi pronto a iniziare a cucinare da solo. Poco prima lo stesso Gale si stava rilassando in casa sua proprio all’ascolto della canzone, ripetuta con incredibile virtuosismo dal labiale dell’attore.

Una canzonetta, tale solo all’apparenza, che nascondeva in realtà un velato attacco a Mussolini (“Crapa Pelada”) e all’esito inevitabilmente fallimentare delle sue azioni. Il testo e il contesto di Crapa Pelada si sposano così alla perfezione con l’aspetto e la situazione di Walter in Breaking Bad (e il suo futuro destino) in un momento decisivo della sua affermazione su Fring.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

The Walking Dead 9x13

The Walking Dead 9×13 – Le Pagelle: Daryl e Beta come Davide e Golia

After Life - Ricky Gervais

Per After Life possiamo scomodare quella parola lì