in

10 motivi per odiare Skyler White

Skyler

Prima di parlare di Skyler White occorre fare un piccolo intro:

Breaking Bad è la prima serie ad aver unito davanti ad un unico teleschermo la totalità dei telespettatori. Ha spazzato via ogni ogni paletto che potrebbe impedire ad un novello di iniziare a seguirla. Forse perchè Breaking Bad parla di noi fondamentalmente, del nostro “io” nascosto, sepolto nel profondo della nostra anima, in attesa di uscire fuori e spaccare!

Certo occorrerebbero psicologi ed esperti per spiegare quanto detto, quindi, molto umilmente, posso dire che la “forza” di Breaking Bad che ci attacca allo schermo è l’empatia che si crea tra il telespettatore e i personaggi. Nel bene e nel male li abbiamo amati tutti; da Tuco fino ad arrivare al buon Gustavo non cè n’è stato uno, seppur passivo alla scalata di Walter che Gilligan non sia riuscito a farci odiare del tutto. Spesso, però, per cercare un nemico non bisogna guardare troppo lontano, anzi, molto spesso, basta guardare al proprio fianco. Piccola precisazione: non intendo un nemico per Walter, ma per noi fan! Ve l’ho già detto, sto parlando della sua consorte: Skyler!

Perchè questo chiarimento? Perchè credo che Skyler non sia proprio un nemico del cuoco per eccellenza, anzi il sentimento che lega i 2 secondo me è molto profondo sepolto però dalle 1000 e più difficoltà che hanno avuto, sia economiche che familiari. Non si può non ammettere che Skyler sia un personaggio molto ben elaborato e dalle molteplici sfaccettature. La sua personalità, molto complessa, fa si che tra i vari personaggi “fumettistici” della serie risulti molto credibile e specchio della realtà.

Tuttavia come detto prima, quello di analizzare la personalità e la psicologia di un personaggio spetta ad un esperto, e dato che come tutti, ho fatto il tifo per Walter da subito, me ne frego! Ecco quindi i miei 10 motivi per odiare Skyler White.

1) REAZIONE AL TUMORE

Skyler

Partiamo dal principio. Walter scopre di avere un tumore non operabile. Di colpo la sua vita non ha più senso e tutto ciò che ha fatto fino ad oggi per la sua famiglia risulta inutile. La reazione è quella che avrebbero tutti: ovvero tenere l’assoluto riserbo, almeno all’inizio. Non si è mai pronti a ricevere una notizia del genere, specie se sei un professore frustrato delle superiori. Il tuo dovere di moglie, perlomeno, dovrebbe essere quello di rispettare il giudizio di tuo marito. Per tutto il tempo Skyler non fa altro che rinfacciare al marito la sua decisione mettendo in imbarazzo persino Walter, che nella coppia il “morto che cammina” è lui. Addirittura lo obbliga a rivelare della malattia umiliandolo durante un normale pranzo in famiglia.

Written by Andrea Lupo

Se nasci e cresci in una città come Roma: tormentata, caotica, cinica ma al tempo stesso bellissima, imponente e maestosa, non puoi meravigliarti se la tua vita è una contraddizione continua. Sono qui per raccontarvi storie, emozioni e sensazioni con l'umiltà e l'incoscienza di un bambino. Per ricordare vecchie glorie o per presentarvi nuove fiamme. Per elogiare il passato o per abbracciare il futuro. O più semplicemente per parlare di serie TV

sex education

Netflix ha rinnovato Sex Education per una seconda stagione! E probabilmente arriverà presto

The Big Bang Theory - How I Met Your Mother

The Big Bang Theory potrebbe avere un finale “alla How I Met Your Mother”