in ,

Le 10 canzoni italiane più iconiche nella storia delle Serie Tv

2) Senza un perché – The Young Pope

Breaking Bad

Il toccante, sublime capolavoro seriale di Paolo Sorrentino ha dato alla musica uno spazio d’eccellenza. Jude Law nei panni di Pio XIII ascolta il disco di Nada con la delicata Senza un perché regalatogli dall’affascinante primo ministro della Groenlandia. La canzone, subito dopo la messa in onda di The Young Pope, ha subito un’impennata incredibile degli ascolti e, finalmente, il meritato apprezzamento.

Ha bisogno d’affetto e pensa che il mondo non sia solo questo” diventa la pennellata descrittiva di un uomo complesso e contraddittorio. Di un papa che ha subito il peso dell’abbandono e che aspira alla pace, la pace vera assaporata in una tiepida estate della sua infanzia. Nada ci cala nell’intimità di un uomo magnetico e combattuto. Il risultato è la chiusura di episodio più leggera e nostalgica della serie. Gioiello musicale italiano.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

The Walking Dead 9x13

The Walking Dead 9×13 – Le Pagelle: Daryl e Beta come Davide e Golia

After Life - Ricky Gervais

Per After Life possiamo scomodare quella parola lì