in

#VenerdìVintage – La classifica delle 10 attrici più belle delle Serie Tv Anni ’90

Gli anni ’90 sono stati anni iconici nel mondo delle serie tv e della cultura giovanile in generale. Punti di riferimento che ancora oggi abbiamo e a cui guardiamo con ammirazione, che non riusciamo a lasciare andare. Ci hanno regalato molte Serie Tv indimenticabili, che continuiamo a rivedere anche se le conosciamo a memoria. Ma molto hanno influito anche le icone di stile, donne bellissime che non importa quanti anni passino: la loro bellezza è cristallizzata, per sempre impressa nella nostra mente. E alcune attrici delle serie tv andate in onda in questi anni ci hanno fatto perdere la testa.

10) Eva Longoria

attrici serie tv

Eva Longoria è celebre soprattutto per il suo ruolo in Desperate Housewife, ma anche prima di esso si erano già palesate il suo talento e la sua capacità di conquistare la cinepresa. Ha un fascino latino che non si smentisce mai, con la carnagione ambrata e i capelli scuri, le labbra a cuoricino e lo sguardo determinato. Non a caso, inizia a lavorare come modella prima di lanciarsi nel mondo dello spettacolo. Abbiamo iniziato ad amarla fin dai piccolo ruoli nel mondo delle serie tv come in Beverly Hills 90210 o Febbre d’amore. Il grande successo l’ha raggiunto, come già accennato, grazie al telefilm Desperate Housewives, dove interpreta Gabrielle Solis, la più giovane delle casalinghe. In questa parte ci ha letteralmente conquistati con il suo cipiglio testardo e il suo temperamento che ben si adatta alle caratteristiche fisiche del personaggio. Anzi, le potenzia e le conferisce un’arma di seduzione in più. Eva Longoria sembra quasi diventare ancor più bella con il passare degli anni, diventare sempre più affascinante e carismatica.

9) Katherine Heigl

Fin da adolescente ha fatto innamorare ragazzi e ragazze della sua avvenente e fresca bellezza. E con il tempo abbiamo imparato a conoscerla e apprezzarla, rimanendo assoggettati dalla suo fisico attraente e dal volto grazioso.

Forse non si direbbe di primo acchito, ma Katherine Heigl è di origini tedesche e irlandesi. L’accoppiata però occhi color cioccolato e capelli biondo cenere sono irresistibili. Soprattutto combinati con un’espressione gentile come la sua. L’abbiamo vista sul piccolo schermo fin da piccola, ma l’abbiamo conosciuta negli anni 90 nel ruolo di Isabel Evans nella serie tv Roswell e poi successivamente ha raggiunto il successo nei panni di Isobel Stevens in Grey’s Anatomy, grazie alla quale riceve anche un Emmy come migliore attrice drammatica. Ora l’abbiamo rivista sul piccolo schermo del nostro computer nella serie tv orginal Netflix L’estate in cui imparammo a volare, dove interpreta la mora Tully Hart.

8) Gillian Anderson

attrici serie tv

Prima di diventare Jean Milburn, sessuologa e madre di Otis in Sex Education, Gillian Anderson indagava e risolveva casi invischiati in attività paranormali insieme al partner Fox Mulder e così stendeva il pubblico. Non solo è una delle attrici delle serie tv anni 90 più iconiche, ma anche una delle più irresistibili. L’agente dell’FBI Dana Scully ha fatto breccia nel cuore di molti, con il suo sguardo fermo, il volto spigoloso e il caschetto rosso.

Non importa quale personaggio interpreti, noi rimaniamo sempre rapiti. Riesce a farci innamorare sia che abbia vent’anni sia che ne abbia quaranta, come la stravagante e seducente Jean Milburn, sia che abbia raggiunti la mezza età, come quando l’abbiamo vista nei panni di Margaret Thatcher “The Iron Lady” in The Crown. Ha un grande carisma che trascende la mera bellezza fisica e che si eleva a fascino puro, che traspare in ogni ruolo, in ogni scena che la vede protagonista.

7) Sherelyn Fenn

attrici serie tv

Sguardo beffardo e occhi di ghiaccio. Capelli neri ramati. Il neo accanto all’occhio sinistro, sotto il sopracciglio, che le conferisce un’aura quasi d’altri tempi. Sherelyn Fenn ottiene fama mondiale con il ruolo di Audrey Horne in Twin Peaks, la serie tv di David Lynch e Mark Frost.

Il suo personaggio ironico, ma risoluto e minaccioso conquista velocemente gli spettatori, che rimangono stregati dalla bellezza austera e ammiccante dell’attrice della serie tv. In Twin Peaks, Audrey è una ragazza ostinata e disposta a mettersi nei guai pur di attirare l’attenzione del padre disamorato. Ma è anche questa la potenza e l’abilità della Fenn: rende alla perfezione l’evoluzione del personaggio, che evolve e matura, ma non perde lo sguardo beffardo e il fare machiavellico che ci ha fatto perdere la testa.

Sherlyn Fenn è una delle attrici di serie tv più ammalianti degli ultimi trent’anni. E non a caso è stata più volte eletta negli anni ’90 nella classifica de La più bella donna al mondo o anche de La più desiderabile.

6) Pamela Anderson

attrici serie tv

Iconica è dire poco. Pamela Anderson è da sempre considerata una delle attrici delle serie tv più sexy. Ha iniziato la sua carriera partendo dalla moda: nel 1989 è stata per la volta sulla copertina di Playboy. In seguito ha poi sfondato nel mondo della televisione prima con Quell’Uragano di Papà, poi con la serie tv che l’ha resa manifesto immortale di un’epoca: Baywatch. Nel ruolo di CJ Parker, la conturbante bagnina, ha fatto innamorare ragazze e ragazzi degli anni 90 e oltre. Intere generazioni sono rimasti incantati dalla sua bellezza seducente e dalla personalità carismatica e meditabonda del personaggio, incatenati alla televisione a guardarla correre sul bagnasciuga: Chandler Bing e Joey Tribbiani insegnano.

Nonostante siano passati anni dal ruolo che l’ha resa celebre e che le ha fornito un trampolino di lancio per molti altri lavori successivi sia nel mondo della televisione sia del cinema, Pamela Anderson conserva lo sguardo malizioso e accattivante, e un’invidiabile disinvoltura e grazia nei movimenti che la rendono ancora oggi una delle attrici di serie tv più sensuali.

5) Halle Berry

attrici serie tv

Ammaliante. Halle Berry ha un fascino felino, malizioso e sornione. E questo la rende estremamente attraente. Maria Halle Berry (poi cambiata all’anagrafe come Halle Maria Berry) è figlia di madre di origini anglo-tedesche e padre afroamericano originario dell’Ohio. Tra le star più seducenti del mondo del cinema e della tv, dal fisico mozzafiato e con una carnagione ambrata e degli occhi nocciola estremamente magnetici. È tra le attrici delle serie tv a cui dona molto il taglio cortissimo, grazie alla forma del viso affilata, ma non mascolina. Inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo con ruoli in piccole produzioni televisive come la miniserie Il matrimonio di Shelby o ancora California e raggiunge poi il cinema, con il quale raggiunge fama internazionale. 

L’ultimo film in cui l’abbiamo vista è John Wick 3 – Parabellum, ma abbiamo potuto ammirarla anche nella saga degli X-Men. Consigliabile la visione del film Catwoman con Halle Berry protagonista: una bellezza graffiante e disarmante. Assolutamente imperdibile!

4) Lucy Liu

attrici serie tv

Lucy Liu ha un fascino irresistibile, un sorriso travolgente e una freschezza tale da incantare chiunque la guardi. A prescindere dal ruolo che interpreta, da Charlie’s Angels a Kill Bill, Lucy Liu conquista lo spettatore che rimane sempre colpito dalla sua bellezza semplice eppure così distintivo, oltre alle eccellenti doti attoriali. Di origini taiwanesi, ma nata e cresciuta nel Queens, Lucy Liu intraprende la carriera di attrice dopo essersi laureata in Lingue e Culture Asiatiche. Iniziando con piccoli ruoli negli anni 90 in telefilm come X-Files o E.R. – Medici in Prima Linea, ben presto ottiene fama internazionale fino a diventare una delle star più conosciute e ammirate al mondo. I suoi tratti orientali, il volto vispo e la capacità espressiva l’hanno da sempre contraddistinta e negli anni 90 l’hanno resa – come molte altre attrici di serie tv presenti in questa classifica – tra le icone di stile più gettonate.

Dopo anni dalle Charlie’s Angels, Lucy Liu conserva ancora quell’attrazione aggressiva e spigliata, la bellezza della particolarità nella semplicità che ci permette di affermare con certezza che non importa quanti anni passino: il suo incanto non svanisce.

3) Sarah Michelle Gellar

Chi non ha avuto (e non ha ancora superato) una cotta per Sarah Michelle Gellar in Buffy the Vampire Slayer? Una bellezza più teen rispetto alle prime due, ma che comunque incanta. Viso un po’ paffuto, occhi color ghiaccio, tendenti al grigio. E una cascata di capelli biondi ramati. Se poi la caliamo anche nel contesto della serie tv, acquista un valore aggiunto. Anche lei potrebbe incarnare l’ideale più classico di bellezza a cui siamo abituati fin da sempre: bionda, occhi azzurri. Il prototipo della giovane femminile e delicata. Ma il fascino di Sarah Michelle Gellar si è invece svelato proprio quando di femminile e delicato non aveva nulla: quando interpretata un’ammazzavampiri, sporca di sangue e maschiaccio, mentre tirava calci e abbatteva il male.

E lo sguardo finale che rivolgeva alla sua insulsa vittima riusciva a stendere anche noi. Come Buffy, anche la Gellar è un’attrice molto semplice, che non ha mai ostentato oltremodo il suo fascino. Eppure, è riuscita a puntare un paletto dritto nel nostro cuore.

2) Julia Roberts

attrici serie tv

Attenzione! Il suo sorriso potrebbe accecarvi e la sua grazia disinvolta e naturale causare dipendenza.

Siamo dinanzi a una delle donne più belle del piccolo e grande schermo. Lo sguardo da eterna bambina, oggi enormi e ridanciani e un sorriso enorme che sembra illuminare anche la vostra stanza quando la guardate in televisione. Julia Roberts è famosa soprattutto per i molti ruoli cinematografici, come Vivian West in Pretty Woman o  Katherine Watson in Mona Lisa Smile. Ma i più attenti ricorderanno anche la sua apparizione in Friends, risalente al periodo in cui usciva con Matthew Perry, che Julia Roberts ha ricattato per la sua partecipazione nella serie tv. Ma non solo, negli ultimi anni è stata protagonista della serie tv Homecoming su Amazon Prime Video.

Una miriade di riccioli castani con riflessi rossi, coprono il viso della radiosa attrice che rimane ancora oggi una delle star più apprezzate: nonostante siano passati gli anni e la Roberts abbia cambiato stile, non ha perso lo sguardo giocoso che la contraddistingue e che ci ha stregati.

1) Jennifer Aniston

Terminiamo con il botto! L’immortale bellezza di Jennifer Aniston è qualcosa di quasi indiscusso: non potevamo che assegnare il podio a lei.

Ancora oggi continua a essere una delle attrici più affascinanti non solo del mondo delle serie tv, ma anche del cinema.

Ma torniamo agli anni d’oro, quegli anni 90 che l’hanno vista protagonista di Friends. Conosciuta nel mondo della serialità soprattutto per il ruolo di Rachel Green, Jennifer Aniston è riuscita ad affermarsi ben presto come star cinematografica. La sua relazione con Brad Pitt è stata tra le più chiacchierate degli anni ’90, soprattutto quando questi l’ha lasciata per la collega Angelina Jolie. Ma la Aniston ha dimostrato davvero di non aver bisogno di un uomo nella sua vita e ha continuato a cavalcare la cresta dell’onda, facendo parlare di sé e non delle sue relazioni amorose. L’attrice è una delle icone degli anni 90, a cui ancora oggi le ragazze di tutto il mondo si ispirano per imitarne lo stile o il celebre taglio (che tuttavia Jennifer ha dichiarato di odiare).

LEGGI ANCHE – Attrici Serie Tv: 10 dall’incantevole fascino nordico

Written by Carolina Avagliano

Ogni giorno mi rifugio in mondi sconosciuti così, episodio dopo episodio e pagina dopo pagina, i colori di quegli universi e di quelle storie inondano le mie giornate.

Film Netflix

I 10 migliori film thriller psicologici che puoi trovare su Netflix

the oc

#VenerdìVintage – Il lockdown ci ha fatto venire ancora più voglia di The O.C.