in ,

#VenerdìVintage – 10 momenti in cui Ryan Atwood e Marissa Cooper ci hanno fatto sognare

Marissa
#
#

Ryan e Marissa: una di quelle coppie che hanno segnato l’adolescenza di buona parte di noi telefilm addicted. 

Devo confessare di essere riuscita a recuperare la serie completa solo in un secondo momento, e intendo almeno tre o quattro anni dopo la fine della serie, ma ammetto che la coppia Marissa/Ryan mi aveva colpito parecchio: ad un primo impatto mi sembravano estremamente disfunzionali, ma nel complesso davano quell’idea di amore forte e folle che cresce anche nei momenti di lontananza. Un po’ quello che tutte le adolescenti desiderano, almeno per un periodo della loro vita.
Riuscire a riassumere in una volta sola tutti i loro momenti più belli sarebbe difficile, anche perchè hanno avuto parecchi alti e bassi nel corso delle stagioni, lunghi tira e molla e problemi vari da affrontare. Quindi, ho dovuto fare una cernita, e questo è il riassunto dei 10 momenti più belli che li hanno contraddistinti!
Quindi… California, here we come!

#
#

1. “Tu chi sei?” “Chiunque tu vuoi che io sia” (1×01)

Marissa

#
#

Marissa

Si può dire che abbiamo cominciato con il botto da subito! Prima puntata di una serie che poi ha fatto epoca, e già si nota che la chimica dei due ragazzi è innegabile. Non ci è voluto nemmeno molto, sono bastate due frasi e già ci avevano conquistati. L’epoca di Marissa e Ryan era cominciata, e “Chi sei?” “Chiunque tu vuoi che io sia” è passato alla storia. 

2. “Siamo di mondi diversi” (1×02)

Marissa

The OC è appena cominciato e già noi fan cominciamo a versare lacrime amare per la nostra amata coppia. Non sono mai stata una fan di Luke e Marissa, quindi quando ho visto la giovane ragazza ricca raggiungere Ryan alla fine della seconda puntata, per passare la notte con lui, stavo facendo salti alti tre metri. Le nostre speranze però vengono disilluse subito, quando Ryan blocca Marissa prima che succeda qualsiasi cosa, con la scusa “Siamo di mondi diversi”. Molte di noi saranno scappate in lacrime proprio come la giovane Cooper, ma si sa: gli amori più grandi sono sempre quelli contrastati.

3. Tijuana (1×07)

Marissa

Bisogna ammetterlo, in questo telefilm ci sono più pianti che sorrisi, almeno nella maggior parte delle puntate. E quando è arrivata la fatidica scena di Tijuana, con Marissa che va in overdose distrutta per i problemi con la sua famiglia e con Luke, nessuno dei nostri cuori ha retto. Per un attimo abbiamo davvero temuto il peggio, ma nonostante questo Ryan che tiene in braccio Marissa è una scena che resterà per sempre nel cuore di ogni telefilm addicted che si rispetti.

4. “Serve qualcosa che ti aiuti a distrarti” (1×09)

Marissa

Se il primo amore non si scorda mai, la stessa cosa vale anche per il primo bacio! E, per far vincere la paura dell’altezza a Ryan, Marissa adotta un espediente niente male. Abbiamo tutti ringraziato quella ruota panoramica bloccata, dobbiamo ammetterlo, perchè senza di lei non ci sarebbe stato il primo bacio più bello di sempre!

5. “Ti amo” “Grazie” (1×14)

Marissa

Altro momento storico, il primo “ti amo”. Forse i produttori volevano richiamare “Colazione da Tiffany”, o forse semplicemente era la cosa più semplice che si potesse trovare. Al primo “Ti amo” tutti ci siamo trovati ad essere un pochino impacciati, o a non sapere cosa rispondere… Così, sono certa che molti spettatori si saranno rispecchiati in quel momento, dove ti lanci di getto ad esprimere le tue sensazioni e l’altro, spiazzato, ti risponde “Grazie”. Quindi, cari Ryan e Marissa, noi vi amiamo e vi ringraziamo per averci fatto sentire umani in ogni momento!

6. “Capisco perchè vuoi andartene, però vorrei tanto che restassi” (1×27)

Marissa

Vi chiedo scusa in anticipo per la gif in questione, ma purtroppo non sono riuscita a trovare nient’altro. Vedetela così, ora potete ascoltare a ripetizioni una canzone di una scena tristissima del vostro telefilm preferito. Come ho già detto, Marissa e Ryan hanno avuto parecchi alti e bassi, e questo è un momento importante per loro: Ryan ha appena deciso di abbandonare Newport Beach per tornare a Chino. Marissa è anche fin troppo comprensiva, al posto suo io probabilmente sarei scappata in lacrime e non lo avrei mai perdonato.

7. That silence (2×01)

Marissa

La cosa bella della storia tra Ryan e Marissa è che, nonostante sembrino un pochino disfunzionali, il loro amore è qualcosa di forte, unico e probabilmente raro, capace di superare qualsiasi tipo di distanza e di tempo. Sono indivisibili, e la prima puntata della seconda stagione ce lo dimostra: Marissa chiama Ryan nel cuore della notte, ma non parla, non dice nemmeno una parola. Sta in silenzio, e dopo i primi due “pronto?” lo fa anche Ryan, che capisce al volo tutte le parole che questo silenzio sta portando. Se non è amore questo…

8. “Tu chi sei?” “Chiunque tu vuoi che io sia” bis (2×15)

Marissa

Abbiamo avuto un primo inizio di stagione sofferta, e ora questa magica scena è in grado di portarci alle origini, là dove tutto è iniziato. Come dice saggiamente Julie Cooper:

Marissa ha avuto un solo grande amore, e in canottiera faceva tutto un altro effetto.

Quindi non siamo stupiti se la storia tra Alex e Marissa finisce così velocemente. Anzi, esultiamo vedendo la coppia storica di The OC mangiare, ridere e scherzare come ai vecchi tempi, con quelle battute e quei riferimenti che ci portano ad avere gli occhi a stellina ogni singola volta.

9. “Sicura di volerlo fare?” (3×03)

Marissa

Sono sempre stata convinta che il periodo più bello per Marissa e Ryan sia stata la prima stagione, ma qualche momento importante da ricordare lo hanno avuto anche nelle successive. Hanno attraversato di tutto, dal tentato stupro, al tentato omicidio, a genitori che li contrastano. Ora, nella convinzione che la giovane Cooper sarebbe partita il giorno successivo per le Hawaii, Ryan le regala un’ultima notte fantastica, fenomenale e romantica, con quella magica capanna sulla spiaggia. Avete anche voi gli occhi a cuoricino in questo momento, vero? 

10. Halleluja

Marissa

Ora molti di voi mi manderanno a quel paese, ma era impossibile non mettere questo come finale dei 10 momenti più belli di Ryan e Marissa. E’ una scena che ha sconvolto tutti, ci ha fatto disperare e, così come a Tijuana, ci ha fatto sperare che in realtà non fosse successo nulla di grave. In generale, credo che questo finale di stagione sia stato l’apripista per un sacco di finali distruttivi (Jon Snow insegna).
Non avrà detto “Ti amo” a Ryan mentre stava morendo, ma sicuramente quel “Resta qui” ci ha fatto piangere più che se avesse detto qualsiasi cosa romantica.

Marissa Cooper e Ryan Atwood, ci avete distrutto il cuore diverse volte, ma da bravi fan non smetteremo mai di farci dei bei rewatch di The OC… Mi sbaglio?

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

doctor who

I fan di Doctor Who hanno scelto quale attore dovrebbe interpretare il nuovo Dottore