in ,

20 Curiosità su Twin Peaks

17) Location

Twin Peaks


La cittadina immaginaria di Twin Peaks è, si racconta nella serie, nello stato di Washington, a cinque kilometri dal confine tra Stati Uniti e Canada.

Per la vera location Lynch e Frost utilizzarono le cittadine di Snoqualmie e North Bend, nella contea di King, sempre all’interno dello stato di Washington.

 

18) Ispirazione

Twin Peaks

A detta dello stesso Lynch, la storia di Twin Peaks trae la sua ispirazione principale da un quadro di Marcel Duchamp, intitolato Dati: 1) La cascata d’acqua 2) Il gas illuminante.

 

19) Pavimenti

Twin Peaks

Il pavimento della Loggia Nera è ripreso dal primo film di David Lynch, Eraserhead. Infatti, il pavimento di Henry, il protagonista, sembra molto simile – anche se più piccolo – a quello presente in Twin Peaks.

 

20) Spoiler controproducenti

Twin Peaks

Nell’intenzione di Lynch e Frost, il nome dell’assassino di Laura Palmer si sarebbe dovuto sapere solo alla fine della seconda stagione. La ABC però costrinse i due autori a rivelarlo a metà stagione. Questo portò ad un calo degli ascolti che a sua volta provocarono la cancellazione dello show dopo il season finale.

Written by Giovanni Fazio

Catanese, classe '87, fondatore di una casa editrice indipendente, amante di letteratura, Leonard Cohen, Breaking Bad, Juventus e Dylan Dog. Folgorato sulla via di Damasco da David Lynch e Twin Peaks. Laureato in Lettere con tesi di specialistica su House of Cards e Shakespeare.

Xena

#Venerdì Vintage – 10 motivi per cui abbiamo amato Xena

Twin Peaks david lynch

#VenerdìVintage – Perché dovreste iniziare Twin Peaks