Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 10 personaggi delle Serie Tv che soffrono della sindrome da shopping compulsivo » Pagina 3

10 personaggi delle Serie Tv che soffrono della sindrome da shopping compulsivo

Emily in Paris

3) Carrie Bradshaw – Sex and the City

Emily in Paris

Protagonista e voce narrante del telefilm Sex and the City, Carrie è la più modaiola delle sue amiche. Tiene una rubrica su una rivista newyorkese dove scrive di sesso e uomini. Intelligente e alla moda, Carrie è alla ricerca del vero amore.

Shopping preferito: scarpe.

In tutti gli episodi di Sex and the City Carrie ha sviscerato, approfondito e testato in prima persona ogni forma di amore. Quello per gli uomini, rincorrendo Mr Big, quello per le sue amiche, la sua “rete di salvataggio”, quello incontrollabile e sfrenato per le sue scarpe. Da Christian Louboutin a Jimmi Choo, fino alle mitiche Manolo Blahnik. Se a noi comuni mortali i ladri rubano le borse, Carrie in un episodio viene derubata delle sue scarpe, talmente di valore da essere riconosciute perfino da un rapinatore.

Io voglio i miei soldi là dove li posso vedere: tutti appesi nel mio armadio.

Sintomi di shopping compulsivo: comprare mette a rischio la propria vita (economica).

Per Carrie è sempre un buon momento per fare shopping. Per riprendersi da una delusione d’amore, per passare del tempo con le amiche, o anche solo nel tragitto verso il supermercato. Chi non ha mai sognato di avere un armadio fornito come quello di Carrie? Il rischio però è quello di dilapidare tutto il proprio patrimonio:

Mi state dicendo che ho speso 40.000 dollari in scarpe e non ho un posto dove vivere? Sarò letteralmente ridotta a vivere nelle mie scarpe.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10