Vai al contenuto
Home » SERIE TV » 10 personaggi delle Serie Tv che soffrono della sindrome da shopping compulsivo » Pagina 6

10 personaggi delle Serie Tv che soffrono della sindrome da shopping compulsivo

Emily in Paris

6) Chanel Oberlin – Scream Queens

emily in paris

Scream Queens è ambientata nel campus universitario di Wallace dove un killer mascherato uccide gli studenti uno dietro l’altro, in un mix di teen comedy e parodia dei film horror americani. La protagonista Chanel Oberlin, capo della confraternita KKT, è ricca, viziata e cinica al punto giusto per essere una vera “mean girl”.

Shopping preferito: boa, piume, pellicce e occhiali da diva.

Nonostante la sua personalità oscura, Chanel veste sempre con colori pastello chiari. Questo bon ton apparente viene vivacizzato da fiocchi, paillettes, pellicce e dettagli con frange e piume. L’effetto è che sia accusata di omicidio o inseguita da un killer psicopatico, Chanel è sempre la persona più elegante nella stanza.

Sintomi da shopping compulsivo: riconoscere il black friday come unica festa nazionale.

Tutte le “mean girl” amano fare shopping e non c’è giorno più importante del black friday. Che si tratti di prendersi gioco delle persone in fila all’ingresso del mall o di setacciare i saldi in cerca di regali orribili per le proprie consorelle, è sicuro che Chanel sarà la prima a entrare nel centro commerciale per fare i migliori affari.

Questa è la festa più bella dell’anno: il black friday. E non c’è circo e non c’è zoo che possa competere con i bei vecchi saldi all’americana. Quelli caratterizzati dagli assalti mortali che dominano YouTube per i mesi a seguire. Se non è questo lo spirito delle feste…

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10