in

5 momenti di Scrubs che abbiamo visto e rivisto mille volte

5) Il finale

Scrubs

Concludere una serie non è mai facile, ma Scrubs è riuscita a farlo nel miglior modo possibile.

Dopo otto anni di risate, lacrime, successi e sconfitte, J.D. arriva alla fine del suo percorso al Sacro Cuore. Pronto a iniziare un nuovo capitolo nella sua vita, il dottore ripercorre quel corridoio che abbiamo attraversato insieme a lui sin dal primo episodio. Ed è proprio lì che il protagonista rivede tutto ciò che ha vissuto e tutti coloro che ha incontrato: colleghi, pazienti, amici e familiari. Nel bene e nel male, ognuno di loro ha contribuito a farlo diventare quello che è: un dottore talentuoso, ma soprattutto un uomo finalmente maturo, pronto ad affrontare ciò che lo aspetta.

E anche se il futuro può sembrare spaventoso, J.D. sa che ha il potere di poter plasmare il suo percorso e ottenere ciò che ha sempre desiderato. Il finale di Scrubs chiude perfettamente il cerchio, strappandoci sia un sorriso che numerose lacrime. Vedere il protagonista lasciare alle spalle il Sacro Cuore è doloroso, ma anche la scelta più giusta per concludere una serie che rimarrà per sempre nei nostri cuori.

LEGGI ANCHE – Scrubs, il film si farà? Cast, trama, le ultime notizie sul ritorno

Written by Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

the office

5 grandi Serie Tv degli ultimi anni che oggi verrebbero massacrate dal politicamente corretto

lucifer

Lucifer è sopravvalutata?