Vai al contenuto
Home » Scrubs » 30 disagi che solo un vero fan di Scrubs può capire » Pagina 3

30 disagi che solo un vero fan di Scrubs può capire

21) Non riusciamo più ad ascoltare Africa dei Toto senza ridere.

22) Ditemi che anche voi, quando decidete di mangiare carne arrosto per cena, iniziate a cantare Notte Bistecca, ho l’acquolina in bocca.

23) Adoravamo l’amicizia e la complicità che esistevano tra l’infermiera Carla Espinosa e il dottor Cox.

24) Siamo tutti un po’ pettegoli come Laverne.

25) Anche se il Todd ci ha fatto ridere molte volte, è arrivato il momento di ammetterlo: quanto era cringe?

26) Non ci perdiamo una puntata del podcast di Zach Braff e Donald Faison, Fake Doctors Real Friends, per scoprire tutti i retroscena della serie.

27) Ma quanto era pazza Jordan? Eppure non riuscivamo a fare a meno di adorarla in coppia con il dottor Cox?

28) Turk e Carla ci hanno insegnato che nella vita è davvero possibile trovare qualcuno che ci ami per quello che siamo.

29) Quando il dottor Cox nell’ultima puntata ha finalmente riconosciuto la stima che provava nei confronti di J.D., ci siamo commossi.

30) Ogni giorno incrociamo le dita affinché arrivi finalmente una conferma ufficiale riguardo il film dedicato a Scrubs di cui si sta parlando da mesi (leggi qui tutto quello che sappiamo su questo progetto).

Leggi anche – Scrubs: 5 momenti della serie tv che abbiamo visto e rivisto mille volte

Pagine: 1 2 3