Vai al contenuto
Home » Parks and Recreation » 10 cose che (forse) non sapevi sulla creazione di Parks and Recreation » Pagina 7

10 cose che (forse) non sapevi sulla creazione di Parks and Recreation

7) Gli autori hanno parlato con dei veri membri del municipio

Parks and Recreation

Per capire come funzionasse un municipio e quale fosse la burocrazia che si nascondeva dietro ogni opera pubblica, Daniels e Schur hanno deciso di parlare con dei veri funzionari governativi. Si sono dunque documentati sulla politica locale californiana e hanno presenziato a molte riunioni del Consiglio comunale di Los Angeles per approfondire l’argomento. Si sono accorti quindi che spesso i membri della comunità si opponevano ferocemente alle proposte e hanno deciso di inserire questo elemento in molte puntate di Parks and Recreation.

Inoltre hanno tratto ispirazione da molti funzionari con cui hanno parlato per creare i personaggi della comedy: ad esempio l’urbanista della California Scott Albright è stato usato come modello per creare il personaggio di Mark Brendanawicz (scopri qui perché ha abbandonato la serie prematuramente). Invece per dar vita a uno dei personaggi più divertenti e amati della serie, Ron Swanson, gli autori si sono ispirati a un funzionario che Schur ha incontrato a Burbank. L’uomo aveva le stesse idee antigovernative di Ron e quando gli ha parlato delle sue mansioni nel municipio ha detto che non credeva per nulla nella missione del suo lavoro. Dopo aver scambiato quattro chiacchiere con lui, Schur ha capito che doveva assolutamente inserirlo nel suo show.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10